Peso del neonato, bilancia in affitto

da , il

    Peso del neonato, bilancia in affitto

    Appena si rientra a casa col bebè in cesta le ansie dei genitori aumentano in misura esponenziale alla sua veloce crescita iniziale, il cambio del pannolino è solo il primo dei tanti traumi piacevoli che li attendono, il distacco del cordone ombelicale, il bagnetto, pianti notturni e poppate infinite mettono a dura prova la neo mamma e il neo papà. Ci sono oggetti che a sentire gli esperti bisogna assolutamente avere, ma da mamma posso osare un suggerimento, controllate nella farmacia vicina se alcuni di questi oggetti indispensabili non vengano dati in affitto, perchè sono molto costosi e vengono usati solo nelle primissime settimane di vita del neonato.

    Un esempio su tutti è la bilancia, in ospedale ostetriche e medici prima delle dimissioni si saranno sicuramente preoccupati del peso del neonato, raccomandandosi di continuare a monitorarlo, il motivo è molto semplice le creature non parlano e di conseguenza non possono dirci se il latte materno è sufficiente, l’unico metro di valutazione che abbiamo sulla sua crescita è l’aumento di peso, questo durante i primi giorni di vita.

    Un costante aumento di peso giornaliero equivale a una sana e corretta alimentazione, ma le bilanciano costano davvero molto e ha senso comprarla quando il monitoraggio viene richiesto solo per le prime due settimane, anche se i genitori ansiosi protraggono il tutto per il primo mese?

    A mio avviso no, e probabilmente non sono la sola a pensarlo infatti le bilance per neonati vengono comunemente affittate, il loro costo è in media di 1 Euro al giorno, ed è possibile trovarle in farmacia o in alcuni negozi specializzati.