Piscine per bambini: quelle gonfiabili possono essere pericolose

da , il

    Piscine per bambini: quelle gonfiabili possono essere pericolose

    Arriva l’estate e molti genitori acquistano piscine per bambini da gonfiare e mettere in giardino o in terrazza. Ma sono sicure? Sicuramente nuotare fa bene ai bambini. Eppure spesso, date le dimensioni e l’altezza ridotte di queste piscine in realtà se ne sottovalutano i rischi.

    Un nuovo studio ha invece messo in allerta i genitori riguardo i pericoli potenzialmente nascosti dietro questi giocattoli apparentemente innocui. La ricerca è stata condotta dal Center for Injury Research and Policy of The Research Institute at Nationwide Children’s Hospital. Secondo le statistiche, tutt’altro che confortanti ogni 5 giorni negli Stati Uniti in estate un bambino affoga nella piscina gonfiabile. Nel 94% dei casi si tratta di bambini inferiori a cinque anni di età. Gary Smith, a capo dello studio, ha sottolineato come troppo spesso, si sottovalutano i rischi di annegamento in queste piscine. In realtà bastano accidentalmente un paio di minuti perché un bambino piccolo affoghi in una piscina più bassa di un metro. Prima di tutto occorre supervisionare attentamente i bambini mentre sono in acqua: nel 18% dei casi una piccola distrazione, come una chiacchierata con i vicini di casa, è stata fatale. E’ consigliabile posizionare la piscina in modo che questa non sia accessibile ai bambini se i genitori non sono presenti.