Poesie sull’amore per bambini e ragazzi

da , il

    Poesie sull’amore per bambini e ragazzi

    Quali sono le più belle poesie sull’amore per bambini e ragazzi? L’amore è un sentimento speciale, ricco di sfaccettature, difficile da spiegare, soprattutto ai bambini e ai ragazzi. Perché non provare con una poesia? Gli autori di tutti i tempi che si sono dedicati a questo tema sono tantissimi; e così si è scritto dell’amore non corrisposto, dell’amore impossibile, dell’amore finito, dell’amore ritrovato e dell’amore eterno. Proponiamo alcuni di questi componimenti e frasi d’autore ai ragazzi, ne saranno sicuramente colpiti!

    I ragazzi che si amano, di Jacques Prévert

    I ragazzi che si amano si baciano in piedi

    contro le porte della notte

    e i passanti che passano li segnano a dito

    ma i ragazzi che si amano

    non ci sono per nessuno

    ed è la loro ombra soltanto

    che trema nella notte

    stimolando la rabbia dei passanti,

    la loro rabbia, il loro disprezzo, le risa, la loro invidia.

    I ragazzi che si amano non ci sono per nessuno;

    essi sono altrove, molto più lontano della notte

    molto più in alto del giorno

    nell’abbagliante splendore del loro primo amore.

    Amore= dieta

    Di mattina non mangio perché penso a te,

    a mezzogiorno non mangio perché penso a te,

    di sera non mangio perché penso a te,

    di notte non dormo perché ho fame!

    La Filastrocca dell’Amore, di Cleonice Parisi

    Se potessi mia donzella io del ciel ti farei stella,

    e di petali di rosa coprirei poi ogni cosa

    affinché i tuoi occhi belli possan scorger solo quelli.

    Uno stuolo di colombe danzerebbe a suon di trombe

    perché odan in ogni loco,

    che per te io son di fuoco;

    Se potessi mia donzella vorrei divenire sella

    e del tuo bianco destriero diventarne il condottiero,

    affinché mia dolce rosa

    io ti possa poi far sposa;

    Del tuo aroma genuino vorrei esserne il destino

    e di te sarei estasiato quasi a non averne fiato.

    Se sapessi mia donzella,

    quando anelo alla tua stella,

    il mio cielo sai non tace

    nella luce del tuo cuore

    lui vorrebbe trovar pace.

    Il vero amore non lascia tracce, di Leonard Cohen

    Il vero amore non lascia tracce.

    Come la bruma non lascia sfregi

    Sul verde cupo della collina

    Così il mio corpo non lascia sfregi

    Su di te e non lo farà mai

    Oltre le finestre nel buio

    I bambini vengono, i bambini vanno

    Come frecce senza bersaglio

    Come manette fatte di neve

    Il vero amore non lascia tracce

    Se tu e io siamo una cosa sola

    Si perde nei nostri abbracci

    Come stelle contro il sole

    Come una foglia cadente può restare

    Un momento nell’aria

    Così come la tua testa sul mio petto

    Così la mia mano sui tuoi capelli.

    E molte notti resistono

    Senza una luna, senza una stella

    Così resisteremo noi

    Quando uno dei due sarà via, lontano.

    Proponete ai più piccoli anche le poesie dedicate all’amicizia oppure i componimenti ispirati al sentimento della pace!