PussyKat e Rocco Siffredi contro la pornografia infantile [VIDEO]

da , il

    La lotta alla pornografia infantile è la missione principale dell’organizzazione belga Child Focus che, per la nuova campagna contro questa terribile piaga sociale, ha chiamato come testimonial ufficiali Pussy Kat e Rocco Siffredi, due tra i più famosi attori di film hard al mondo. Una campagna chiara ed efficace che si spera riesca comunicare in maniera efficace quanto sia drammatica questo la pornografia che coinvolge anche i bambini.

    L’associazione belga Child Focus opera a livello europeo da diversi anni in difesa dei bambini sessualmente sfruttati e per questa nuova compagna ha deciso di fare qualcosa di più forte, ha chiesto a due icone del cinema hard di fare da testimonial e di lanciare il messaggio sulla fondamentale differenza tra pornografia e pornografia infantile.

    I due attori Pussy Kat e Rocco Siffredi appaiono a torso nudo con le braccia incrociate per dire no allo sfruttamento sessuale dei bambini.

    ‘La pornografia adulta non ha nulla a che fare con quella infantile, che costituisce un abuso e provoca gravi sofferenze ai bambini’, questo è lo slogan della campagna.

    La Child Focus ha diffuso anche i dati relativi alla piaga in questione, affermando che negli ultimi due anni e mezzo circa 2.500 bambini provenienti da 40 Paesi sono stati vittime di abusi sessuali, questo secondo i dati dell’Interpol.

    Ecco il video che vede come testimoniale l’attrice francese Pussy Kat, in alto un’immagine della campagna.