Ricette fresche per bambini da portare sulla spiaggia

da , il

    Ricette fresche per bambini da portare sulla spiaggia

    Cosa preparare per i bambini in estate da portare in spiaggia? Ecco delle ricette e delle idee da cui prendere spunto per preparare degli spuntini prelibati, freschi e colorati da offrire ai bambini durante la stagione più calda dell’anno per non appesantirli ma allo stesso tempo nutrirli in maniera adeguata.

    La cosa migliore sempre sarebbe preparare un piatto unico ed avere sempre pronto un barattolo di frutta già tagliata da offrire ai bambini per i piccoli attacchi di fame giornalieri. Come sappiamo la frutta idrata, grazie alla grande quantità di acqua che contiene, ed è anche molto zuccherata, quindi darà energia anche ai più piccoli alle prese con sfrenate corse sulla spiaggia.

    Ma ecco poi alcune ricette che potrete preparare da portare sulla spiaggia.

    Insalata di riso

    Ingredienti (x 2 bambini):

    • 200 g. di riso;
    • 100 g. di pisellini;
    • 100 g. di prosciutto cotto a dadini;
    • 1 scatoletta di tonno all’olio d’oliva;
    • 3 wurstel;
    • olio extra vergine d’oliva.

    Preparazione:

    Lessare il riso in abbondante acqua salata, scolarlo al dente e lasciarlo raffreddare, se non avete tempo potete passarlo sotto l’acqua fredda. Mettere il riso in una ciotola grande e mescolare con un cucchiaio di olio. Aggiungere il prosciutto, i wurstel tagliati a pezzettini, i pisellini e il tonno sgocciolato, mescolare per amalgamare il tutto. Mettere in firgo e far raffreddare per un’ora circa. Potrete aggiungere anche altri ingredienti a seconda dei gusti dei bambini, anche l’ananas è un buon ingrediente, o il mais e così via.

    Palline di riso, gusti vari

    Ingredienti:

    • 250 gr di salmone/carne trita;
    • 250 gr di formaggio philadelphia;
    • 150 gr di riso;
    • pangrattato q.b.;
    • olio extravergine d’oliva q.b.

    Preparazione:

    Scegliete se vorrete preparare le palline di riso con la carne o con il salmone. Fare cuocere al dente il riso in abbondante acqua salata. In una padella, in due cucchiai di olio extra vergine d’oliva, fate rosoloare il salmone sbriciolato o la carne tritata.

    In un terrina mescolate riso, salmone/carne e philadelphia con un pò di pangrattato e un filo d’olio. Passate al mixer il salmone/ la carne e lasciate intiepidire il riso, scolato al dente. Unite quindi pesce/carne e riso al philadelphia, aggiungete qualche cucchiaio di pangrattato e un filo d’olio e amalgamate fino ad ottenere un composto compatto. Lavorate a mano e realizzate della palline non troppo piccole, passatele quindi nel pangrattato e distribuitele su una teglia ricoperta di carta forno. Bagnate ancora con un pò d’olio gli arancini ed infornate a 180° per una 20 di minuti, girandoli un paio di volte in modo che si dorino da entrambi i lati. Le palline di riso saranno ottime anche consumate fredde.