Save The Children, presentato l’Atlante dei Minori a Roma

da , il

    Save The Children, presentato l’Atlante dei Minori a Roma

    Ieri si è celebrata la Giornata mondiale dell’Infanzia, in Italia per questa occasione si sono svolte numerosissime iniziative organizzate da tutte quelle organizzazioni che si occupano della tutela dei diritti dell’infanzia. Tra queste anche Save The Children che proprio ieri ha presentato a Roma, presso sede della Banca d’Italia, ‘L’isola dei tesori. Atlante dell’infanzia (a rischio) in Italia’, una vera e propria mappatura delle condizioni e dei numeri legati all’infanzia in Italia. Un documento unico che racconta la situazione delle nascite in Italia e tutte le informazioni relative alla tutela dei bambini nel nostro paese.

    Tra i dati che emergono nella ricerca fatta da Save The Children ci sono i numeri dei bambini presenti in ogni città e al primo posto troviamo Roma con 697.387 bambini seguita da Napoli, Milano e Torino. Trieste invece sarebbe la città con il maggior numero di anziani in assoluto.

    Altre ricerche sono state fatte sulla cultura dei nomi in Italia e sull’evoluzione che stanno avendo anche grazie al mescolarsi sempre più frequente di culture diverse. Per esempio i nomi più diffusi per le bimbe sarebbero Sara e Giulia mentre per i maschietti Francesco e Adam. Ovviamente le ricerche sono state fatte su tutti i bambini presenti sul nostro territorio compreso tutti i nuovi italiani e tutti quei bambini che dalla nascita non hanno potuto avere la nostra nazionalità.

    Per consultare le ricerche potete accedere direttamente al sito e anche scaricare la guida completa.