Secchezza intima dopo il parto, i rimedi da adottare

da , il

    Secchezza intima dopo il parto, i rimedi da adottare

    Dopo il parto si può verificare una secchezza intima, quali rimedi adottare in questi casi? Il periodo del dopo parto è particolarmente delicato e complesso. Vari piccoli disturbi, infatti, possono rendere difficile questo periodo, denominato comunemente puerperio. Tra questi l’incontinenza urinaria, la congestione del seno, le ferite di parto cesareo e episiotomia, ma anche la secchezza vaginale. Quali rimedi adottare contro la secchezza intima dopo il parto?

    Va detto preliminarmente che una secchezza vaginale dopo il parto è assolutamente normale ed è provocata dai cambiamenti ormonali che si verificano proprio in questo periodo, soprattutto a causa dell’abbassamento dei livelli di estrogeni. La secchezza vaginale dopo il parto può rivelarsi particolarmente fastidiosa perché può generare anche prurito e senso di irritazione locale. Quali rimedi adottare contro la secchezza intima? In questi casi la prima attenzione deve aversi per l’igiene intima; è importante evitare i saponi troppo aggressivi e anche le lavande vaginali che alterano il normale equilibrio dell’ambiente vaginale. Meglio scegliere un sapone delicato con un ph 4.5 e non superare mai, al massimo, le due detersioni al giorno. Se la sensazione di secchezza intima dopo il parto dovesse risultare intensa si può anche intervenire acquistando gel oppure creme vaginali che troviamo comunemente in commercio e che hanno proprio lo scopo di lubrificare questa delicata zona. Insomma, anche contro la secchezza vaginale esistono tanti rimedi per alleviare il periodo del puerperio, di per sé, già complicato!