Sesso nascituro, come scoprirlo dopo solo 7 settimane

da , il

    Sesso nascituro, come scoprirlo dopo solo 7 settimane

    Si sa la curiosità è donna e tantissime mamme in attesa non vedono l’ora di conoscere il sesso del proprio bambino. Ma finora è necessario aspettare il quarto, quinto mese di gravidanza per sottoporsi alla ecografia morfologica. Tutto questo sta cambiando perchè alcuni ricercatori di Tel Aviv hanno messo a punto uno studio che permette di sapere se sarà maschio oppure femmina già dalla settima settimana di gravidanza e quindi con tre mesi d’anticipo.

    E con tutto questo tempo recuperato sarà uno spasso cercare il nome più bello per il vostro erede.

    La ricerca è stata condotta dal Esther Guetta dello Shelba Medical Center di Tel Aviv in Israle.

    Non è un metodo invasivo perchè si tratta di una semplice analisi del sangue che viene fatta alla mamma in attesa. L’analisi raccoglie le tracce del DNA e va alla ricerca del famoso cromosoma Y: se questo manca si può dire, quasi sicuramente, che il sesso del nascituro è femminile se, invece, ci sono tracce è indubbio che si tratta di un maschio!

    L’unico problema è che questo esame, al momento, è possibile effettuarlo solo in alcune cliniche private e ad un costo non certo irrisorio:430 euro.

    Sicure che non volete aspettare il quinto mese di gravidanza?