Sesso nascituro: meno femmine per colpa delle radiazioni

da , il

    Sesso nascituro: meno femmine per colpa delle radiazioni

    Da cosa dipende il sesso del nascituro? Questa è una delle cose che maggiormente incuriosiscono i genitori e sulla quale sono nate molte leggende. Ma anche la scienza dice la sua e ogni tanto un nuovo studio introduce una teoria diversa. Una recente ricerca, a tema con quello che è l’argomento più chiacchierato di questi giorni, ha trovato un collegamento tra il sesso del nascituro e le radiazioni.

    Statisticamente nei luoghi dove si sono verificati incidenti nucleari le donne incinta hanno dato alla luce molti più maschietti rispetto al numero delle femminucce. A dirlo è un team di ricerca dell’Helmholtz Zentrum di Monaco (Germania): i test hanno esaminato i dati delle nascite tra il 1975 e il 2007 in 39 Paesi europei e negli Stati Uniti a seguito delle sperimentazioni nucleari degli anni ’60 e ’70. Stesso andamento nel sesso dei neonati si è verificato dopo l’incidente di Chernobyl (Ucraina) del 1986. Ora analisi analoghe verranno effettuate per approfondire la tendenza dei bambini che nasceranno in Giappone dopo il disastro di Fukushima. Speriamo che in futuro non ci siano incidenti di questo tipo e non ci sia quindi bisogno di approfondire certe statistiche.