Sognare di essere incinta o di partorire: significato

da , il

    Sognare di essere incinta o di partorire: significato

    Hai sognato di essere incinta o addirittura di dare alla luce un bambino? La gravidanza e il parto sono due immagini molto comuni a livello onirico e hanno significati diversi. Vediamoli entrambi. Ovviamente in questa sede parliamo del sogno di donne che non sono realmente incinta.

    Sognare la gravidanza

    In primo luogo sognare di essere incinta può sottendere un reale desiderio di maternità soprattutto se ad avere questa visione nel sonno è una donna sposata stabilmente e preoccupata per l’avanzare dell’orologio biologico. Non è un caso che sono molte donne tra i 28 e i 35 anni a sognare di essere incinta. Ma da una prospettiva più generale e metaforica sognare la gravidanza rappresenta il compimento di un progetto anche di tipo professionale. Non sempre infatti nei sogni quello che vediamo è ciò che realmente è. Può trattarsi di un simbolo. Per questo motivo anche una donna vergine e perfino un uomo può sognare la gravidanza.

    Ma cosa significa da questo punto di vista sognare di essere incinta? In linea di massima si tratta di un messaggio positivo, un cambiamento voluto anche se graduale (non è un caso che la gravidanza dura nove mesi). Se nel sogno si scopre di essere incinta e si è di fronte ad una gravidanza non voluta significa che la donna è spaventata e ha paura di perdere un equilibrio che sente precario. Può capitare ad esempio di fare questo sogno quando ci si accinge a cambiare città o posto di lavoro.

    Sognare di partorire

    Il parto è senza dubbio un momento importantissimo per la vita di una donna: non è solo il corpo a cambiare ma anche la consapevolezza della forza della natura. Muta anche il proprio ruolo nella società: non si è più solo donne o mogli ma si diventa mamme, soggetti responsabili di un’altra creatura. Anche nel mondo dei sogni il parto indica un cambiamento importante in atto: progetti o idee che si concretizzano o impegni che volgono al termine. Può capitare di sognare il parto se si è consapevoli di dover affrontare a breve una prova impegnativa.

    Il nostro inconscio ci suggerire il modo in cui ci prepariamo ad affrontare questo cambiamento: se il parto è vissuto con ansia e dolore significa che abbiamo paura, se prevalgono felicità e soddisfazione invece siamo di fronte ad un cambiamento voluto e atteso.

    Anche il sesso del neonato offre indizi importanti: un maschietto si riferisce a cambiamenti che coinvolgono anche altre persone, una femmina indica invece progetti più intimi e personali. Ma il mondo dei sogni è bizzarro e può anche capitare di vedersi mentre si danno alla luce oggetti o animali: questo può voler esprimere la predisposizione verso concezioni di vita diverse.

    Sognare di morire durante il parto indica la necessità di abbandonare del tutto vecchie abitudini e schemi per rischiare nuove situazioni.