Sovrappeso e obesità infantile si prevengono fin da piccoli

da , il

    Sovrappeso e obesità infantile si prevengono fin da piccoli

    Il sovrappeso e l’obesità infantile vanno prevenuti fin da piccoli, con le giuste regole di condotta alimentare. Il sovrappeso e l’obesità infantile sono più comuni di quanto si crede. Circa un bambino su quattro è in soprappeso mentre uno su dieci è già obeso in età prescolare. Per prevenire l’obesità e il sovrappeso infantile è necessario abituare sin da piccoli i bambini a una giusta condotta alimentare. Alcune regole consentono ai genitori una buona prevenzione in tal senso. La prima regola fondamentale di prevenzione per il sovrappeso e l’obesità infantile è quella di abituare i bambini sin da piccoli a fare cinque pasti regolari al giorno.

    In particolare è necessario fare una colazione abbondante, un pranzo consistente e una cena leggera. I due spuntini a metà mattina e metà pomeriggio, invece, dovrebbero essere a base di yogurt o frutta. Con i bambini, poi, è importante adottare un altro accorgimento particolare e cioè non usare mai il cibo come premio o gratificazione. E’ da sconsigliare maggiormente in tal senso l’uso di cibi zuccherati come le merendine o il gelato. Tra le regole di prevenzione per il sovrappeso e l’obesità infantile anche quella di non insistere quando il bambino non vuole mangiare perché non ha fame. Ovviamente, per prevenire sovrappeso e obesità infantile, è importante anche la scelta degli alimenti proposti. Mentre è sempre consigliata in abbondanza la frutta e la verdura, è opportuno limitare i dolci e gli alimenti calorici, come le merendine, il cioccolato o gli snack come le patatine. Anche le proteine vanno limitate. La carne in particolare non va proposto più di tre volte a settimana. Secondo alcuni studi infatti una dieta iperproteica nei primi anni di vita è alla base dello sviluppo dell’obesità infantile.