Sudare tanto in gravidanza è normale, ma come rimediare?

da , il

    Sudare tanto in gravidanza è normale, ma come rimediare?

    Sudare tanto in gravidanza è normale o c’è da preoccuparsi? Molte mamme se ne rendono conto in inverno, ma ancora di più in estate quando, complici le alte temperature, si ha spesso la sensazione di sudare tanto, anche troppo. In realtà si tratta di un fenomeno abbastanza normale e frequente, che non deve destare alcuna particolare preoccupazione nei nove mesi. Sudare tanto in gravidanza infatti è un effetto stesso della gravidanza ed è legato proprio al maggior dispendio energetico di questo periodo.

    In altre parole, dato che l’organismo in gravidanza sostiene un maggiore dispendio di energia in quanto deve rispondere alle proprie esigenze, ma anche a quelle del feto, genera più calore che deve essere disperso. Questo è quanto avviene comunemente con la sudorazione. Sudare tanto in gravidanza è quindi del tutto normale e soprattutto in estate. Cosa fare in questi casi? Il primo consiglio è quello di cercare di evitare i cattivi odori legati al sudore e quindi di lavarsi spesso, ma, anche solo con acqua. Meglio evitare infatti i detergenti troppo aggressivi e, se ci si lava più volte al giorno, meglio evitare di usarli spesso.

    L’uso eccessivo del detergente o di un detergente troppo aggressivo, infatti, potrebbe avere l’effetto di stimolare maggiormente le ghiandole a produrre ancora più sudore. Una volta che ci si è lavate correttamente, poi, è importante asciugarsi con cura per evitare che l’umidità rimasta nella zona peggiori la sudorazione e lo sviluppo di cattivi odori. Infine, meglio applicare un deodorante per le ascelle particolarmente delicato, evitando quelli che contengono alcol o profumazioni molto forti.