Troppa carne anticipa la pubertà nelle bambine

da , il

    Troppa carne anticipa la pubertà nelle bambine

    L’alimentazione infantile, si sa, è molto importante per la formazione di un fisico in forma e pronto a difendersi nella crescita. Secondo uno studio recente, mangiare troppa carne anticiperebbe l’arrivo della pubertà nelle femmine.

    Partendo dal fatto che negli ultimi decenni l’età dello sviluppo nelle ragazze si è notevolmente anticipata – cinquant’anni fa le prime mestruazioni arrivavano intorno ai 14 anni, oggi siamo scesi agli 11 – alcuni studiosi inglesi hanno inizato a studiare quali potessero essere state le cause di questo fenomeno.

    Lo studio è stato pubblicato sulla rivista specializzata Public Health Nutrition, ed è stato fatto analizzando le abitudini alimentari di oltre tremila dodicenni, confrontando le alimentazioni delle ragazzine a tre, sette e dieci anni. La conclusione è stata che coloro che hanno mangiato più carne – circa dodici volte a settimana – si sarebbero sviluppate prima delle altre coetanee.

    Inoltre un altro aspetto scaturito da questo studio è che le ragazzine un po’ più in carne si svilupperebbero prima di quelle più snelle.

    Molti studi sono stati fatti sull’anticipo della pubertà femminile negli ultimi anni, ma gli scenziati ci rassicurano dicendo che le cause sono legate a moltissimi fattori: l’alimentazione, l’ambiente, la qualità di vita ed in ogni caso l’anticipo a cui siamo arrivati non è preoccupante, lo sarebbe di più se in media le ragazzine iniziassero a svilupparsi sotto i sette anni, ma ancora non ci siamo arrivati!!