Violenza sui bambini: bimbo imbavagliato all’asilo [FOTO]

da , il

    Violenza sui bambini: bimbo imbavagliato all’asilo [FOTO]

    Le violenze sui bambini sono un tema purtroppo molto comune, ogni giorno arrivano notizie inquietanti, in questi giorni a questo proposito sta girando in rete un’immagine davvero orribile in cui si vede un bambino di soli otto mesi seduto su di un seggiolone ed imbavagliato per farlo stare zitto. E’ successo in Patagonia, Argentina, la fotografia sta facendo il giro del mondo.

    L’indignazione da parte della gente, delle mamme, delle insegnanti e delle famiglie non ha tardato ad arrivare, la fotografia del bambino imbavagliato sul suo seggiolone in un asilo nido della Patagonia, ha provocato orrore in tutta l’Argentina ed ha spinto immediatamente la proprietaria dell’istituto a cacciare le tre inservienti, additate come colpevoli delle ‘sevizie’ sul bambino.

    La direttrice dell’asilo nido ‘Formichina’ di Comodoro Rivadavia, agglomerato ad oltre 1.700 chilometri a sud di Buenos Aires ha raccontato ai media accorsi: ‘Una delle inservienti mi ha assicurato che è stato uno scherzo e che è avvenuto una sola volta’.

    L’immagine è stata scattata una mese fa dall’insegnante di musica che avrebbe dichiarato che, dopo aver avvertito la proprietaria, visto che non veniva preso alcun provvedimento, ha deciso di ricorrere a Facebook per denunciare l’accaduto. Le 3 ex inservienti in questione sono già state incriminate per ‘maltrattamenti’.