10 cose da non fare quando sei invitata ad un matrimonio

da , il

    Quali sono le cose da non fare quando sei invitata a un matrimonio? Sembrerà a molte una domanda banale, ma in realtà, diciamocela tutta, è capitato un po’ a tutte di porsela almeno una volta nella vita, soprattutto quando l’invito proviene da una persona a cui teniamo molto e che non vogliamo deludere, o, al contrario da persone che conosciamo poco e a cui non vorremmo fare una cattiva impressione. Cerchiamo dunque di stilare il decalogo di cosa evitare.

    1) Rispondete all’invito

    Quando ricevete l’invito per un matrimonio non date per scontata la vostra risposta solo perché siete amici degli sposi: una telefonata è sempre gradita, soprattutto se fatta per tempo, non solo per confermare la propria presenza ma anche per congratularvi. Eviterete così agli sposi di dover richiamare tutti gli invitati per confermare la presenza.

    2) Non portate i figli se non sono stati invitati

    Se avete dei figli che non sono stati menzionati nell’invito non insistete, probabilmente gli sposi non hanno la possibilità di ospitarvi tutti, altrimenti l’avrebbero chiaramente scritto nella partecipazione. I bambini spesso ai matrimoni di stufano e soprattutto quando sono piccolissimo possono creare problemi logistici agli sposi. Meglio sempre chiedere.

    3) No ai regali fai da te

    Non fate regali fuori dalla lista nozze: solo perché quello che hanno scelto gli sposi esula dal vostro gusto personale non significa che dobbiate imporre a loro qualcosa che invece piace a voi. Piuttosto, se siete sufficientemente in confidenza, ricorrete alla vecchia usanza di una busta in cui inserire un bel biglietto e la somma che volete donare: gli sposi certamente apprezzeranno e anche per voi sarà più facile non dover pensare ad un regalo particolare.

    4) Non arrivate in ritardo

    Il giorno della cerimonia cercate di non arrivare in ritardo: solo la sposa può! E soprattutto, se la cerimonia si terrà in Chiesa, aspettatela dentro insieme a tutti gli invitati e non fuori come in una chiassosa festa di paese. Evitate quindi in qualsiasi caso di essere sopra le righe: le manie di protagonismo al matrimonio di altri sono poco accettate!

    5) No al bianco

    Vestirsi di bianco, come la sposa, è da sempre ritenuto l’affronto maggiore, perché il candore in quel giorno deve essere solo della protagonista della festa. Per quanto riguarda il dress code da invitata meglio evitare anche il total black, il rosso, il viola e in generale tutti quei colori così appariscenti da attirare l’attenzione degli altri invitati. Insomma low profile e scollature nei ranghi della decenza: scegliete colori tenui ma soprattutto un abito che vi faccia passare abbastanza inosservate per non offuscare la sposa.

    6) Non cambiate i posti a tavola

    Una volta arrivati al ricevimento non cambiate per nessun motivo i posti assegnati dagli sposi e riportati sul tableau de mariage posto all’ingresso: avranno speso molte ore nel ragionare su come disporre i tavoli e rovinare tutto non è una buona idea. Evitate quindi di scombinare i loro piani e sedetevi nel posto assegnato.

    7) Niente lamentele

    Non lamentatevi, o quantomeno non fatevi sentire dagli sposi o da persone a loro molto vicine: anche se il cibo è cattivo, il servizio è lento, la pasta scotta. Insomma tenetevi i commenti per quanto sarete tornati a casa. Evitate assolutamente di farvi vedere poco soddisfatti dagli sposi: sarebbe una mancanza di educazione imperdonabile.

    8 ) Non ubriacatevi

    Durante il pranzo o la cena cercate di non esagerare con gli alcolici, ubriacarsi e dare spettacolo al matrimonio di amici o parenti non è certo un bel biglietto da visita (soprattutto se siete ancora single, non lo sapete che i matrimoni sono una delle occasioni in cui si incontrano più persone interessanti?).

    9) Non andate via prima della torta

    Non lasciate mai il ricevimento prima del taglio della torta nuziale, sarebbe davvero un segno di maleducazione. Dopo la torta, quando gli sposi saranno più rilassati, li potrete salutare e ringraziare della festa ma andarsene prima sarebbe davvero poco carino e davvero poco educato!

    10) No agli scherzi agli sposi

    Non insistete con scherzi agli sposi anche dopo la fine del ricevimento: vorranno solo tornarsene a casa e stare tranquilli! In realtà gli scherzi agli sposi non sempre non ben accetti: siate certi di quello che fate o rischiereste solo di rovinare le nozze ai vostri amici!