10 storie di matrimoni finiti male

da , il

    10 storie di matrimoni finiti male

    Pensate che la pioggia o una scivolata davanti all’altare in stile Paperissima siano gli imprevisti maggiori che possano accadere il giorno del matrimonio? Leggete questo articolo e vi ricrederete: ecco 10 storie di matrimoni finiti male… ma sul serio. Perché non sempre ci si ricorda di questa festa come del giorno più bello della propria vita.

    Un invitato alle nozze si spara giocando alla Roulette russa

    spararsi

    Nel 2010 in Russia un matrimonio è finito in tragedia: uno degli ospiti ha proposto il gioco della roulette russa ma evidentemente non tutti i proiettili erano stati tolti preventivamente e lo scherzo si è trasformato nel pericolo di morte per il malcapitato. La polizia ha aperto un’inchiesta. In ogni caso un intrattenimento davvero fuori luogo oltre che pericoloso.

    Crollo del pontile: 80 invitati in acqua

    incidente al lago

    Sposarsi in riva al lago è romantico ma se il pontile di legno crolla e gli 80 invitati finiscono nelle acque melmose e stagnanti non è il massimo. E’ accaduto al matrimonio di Hoffman and Marli van der Walt L Dragon Peaks mountain resorT, in Sud Africa. Tutti si sono spaventati tantissimo, soprattutto la mamma della sposa, costretta su una sedia a rotelle. Tuttavia almeno c’è stato un solo ferito grave. I neosposi, una volta recuperate le persone in acqua, hanno continuato I festeggiamenti ma è evidente che la riuscita della giornata è stata gravemente compromessa.

    Sposa in manette

    matrimonio lesbo

    La prima notte di nozze in carcere non è il massimo del romanticismo. E’ quello che è successo a Sharon Hancox, arrestata durante i festeggiamenti delle sue nozze lesbo per aver mostrato il suo seno in pubblico dopo una rissa violenta con un buttafuori. Pare che la donna quarantenne abbia colpito con il tacco della scarpa l’uomo che tentava di allontanare lei e le sue amiche dal locale perché, evidentemente su di giri, cominciavano a diventare moleste…Speriamo che almeno nelle foto segnaletiche sia venuta bene: sono pur sempre un ricordo del ‘grande giorno’.

    La sposa dice ‘no’ per scherzo: il prete cancella le nozze

    matrimonio annullato

    ‘Vuoi tu prendere come tuo sposo..’, Tina Albrecht, 27 anni, ha scherzato sulla suspence del momento rispondendo ‘no, non lo voglio’ per poi correggersi subito dopo ridendo. Ma lo scherzo ha avuto conseguenze inaspettate: in Austria se uno dei promessi sposi risponde in maniera negativa il matrimonio non può essere celebrato prima di 10 settimane. Gli invitati sono tornati a casa e la festa è stata rimandata: forse è meglio rispettare in modo serio la tradizione.

    Il testimone deruba il musicista durante il ricevimento

    aggressione

    Scegliere bene i testimoni di nozze è importante se non si vuole rischiare che per colpa loro il matrimonio finisca male. Nel 2009 al matrimonio di Nadia Clay e Terranc Simmons il testimone ha avuto la ‘brillante idea’ di minacciare il dj con una pistola e derubarlo per poi darsi alla fuga prima del taglio della torta. La polizia lo sta ancora cercando sulla base delle foto del giorno del matrimonio: lo sposo ha raccontato di conoscerlo appena perché si trattava di una sostituzione all’ultimo momento del cugino che avrebbe dovuto fare da testimone.

    Per evitare le nozze promesso sposo dà fuoco alla location

    incendio

    Tatsuhiko Kawata, 39 anni, aveva progettato di sposarsi: peccato che la futura moglie non sapeva che lui fosse già convolato a nozze. Come evitare la celebrazione? Il fedigrafo giapponese ha puntato ad una soluzione drastica, dando fuoco all’ Hotel di Yamanashi dove avrebbe dovuto celebrarsi il ricevimento. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito.

    Matrimonio celebrato in un giorno nero

    imprevisti matrimonio

    Non è stato solo un imprevisto a far finire male il matrimonio di Paul Cassidy e Vilma celebrato negli USA. Prima il paggetto di appena 16 mesi si è sentito male di fronte agli sposi, poi anche la mamma dello sposo è stata portata in ospedale per un malore. Pochi minuti dopo uno degli invitati ha ricevuto un sms in cui gli veniva comunicata la morte di suo padre. Infine alla reception il bambino della coppia si è tagliato con un vetro. A fine serata lo sposo ha anche realizzato che la sua macchina era rimasta bloccata in un parcheggio chiuso. Ma gli sposi lo ricordano comunque come il giorno più bello della loro vita.

    Lancia il bouquet: fa precipitare un aereo

    damigelle

    E ci spostiamo in Italia. A Pisa una neosposa ha lanciato come di rito il bouquet solo che i fiori si sono infilati nel motore di un ultraleggero che sorvolava la zona provocando un’esplosione del velivolo e il pilota è stato costretto ad un atterraggio di emergenza su un ostello in cui erano presenti una cinquantina di persone. Qualche ferito, tanta paura ma fortunatamente tutto è finito nel migliore dei modi.

    Limousine degli sposi distrutta

    limousine

    Gli sposi escono dopo il si dalla chiesa e salgono in macchina insieme. E se la macchina nel frattempo si è schiantata? E’ successo in Massachusetts durante le nozze di Jillian Sherlock e Nikhil Pereira. L’autista aveva provato a scappare con la limuosine distrutta.

    Matrimonio a tema cowboy si trasforma in vero Far West

    torta nuziale

    Roy e Val Worthington avevano organizzato presso il Castello di Doninghton in Leicestershire un ricevimento a tema cow-boy. Solo che quando l’elicottero della polizia e le maccine della volante hanno circondato lo stabile del pub perchè non si accorgono che gli invitati hanno armi giocattolo in mano l’effetto non è proprio quello sperato.