Abiti da sposa Anna Guerrini 2012: pizzi e sensuali trasparenze [FOTO]

da , il

    Cosa succede quando l’alta moda sposa incontra la sensualità più raffinata? Nascono gli abiti da sposa Anna Guerrini. La collezione 2012 della stilista partenopea vede il trionfo assoluto della femminilità. Una femminilità fatta di eleganza, leggerezza, fascino e trasparenze.

    In quasi tutti gli abiti da sposa Anna Guerrini 2012, realizzati in organza e tulle di seta, infatti, il gioco del vedo non vedo diventa protagonista assoluto regalando alla donna che lo indossa un allure straordinario e deliziosamente provocante.

    Si tratta di abiti dalle linee estremamente femminili con corpetti caratterizzati da scollature profonde, spalle nude e raffinate applicazioni di fiori e merletti. I ricami come sempre sono davvero unici, rarissimi e assolutamente minuziosi. La scelta delle stoffe dell’Atelier Anna Guerrini è come tradizione di altissima qualità con sete purissime e pizzi di straordinaria raffinatezza. Gli abiti da sposa di questa nuova collezione sono leggeri, disegnano perfettamente la siluette femminile, ricadendo morbidamente sul corpo.

    La sposa di Anna Guerrini è una donna consapevole del proprio fascino, che non teme di mostrare le sue grazie e lo fa con estrema naturalezza.

    Per chi non la conoscesse, l’autrice di questi capolavori – Anna Guerrini – è riuscita a trasformare attraverso il proprio talento e doti imprenditoriali straordinarie, un piccola sartoria ereditata da sua madre e, ancor prima, da sua nonna, in uno degli atelier di Napoli con il fatturato annuo più alto tra i suoi concorrenti. Nella gestione della sua attività la affiancano i due figli, Francesco e Lella, e trenta dipendenti, tutte donne tra i 16 e i 70 anni.