Abiti da sposa anni 50: i modelli più belli d’ispirazione vintage [FOTO]

da , il

    Scegliere un abito d’epoca per il proprio matrimonio è sicuramente un azzardo, ma in giro si trovano dei vestiti vintage davvero deliziosi. Gli abiti da sposa anni ’50 sono ad esempio una soluzione molto originale per chi non ha paura di osare. Se avete sempre sognato di vivere nella metà del secolo scorso, ripercorrere le orme di Audrey Hepburn in Vacanze romane o semplicemente vi affascina la moda di quel periodo, potreste trovare proprio ciò che fa per voi. Sia case di moda rinomate che atelier di sartoria offrono dei modelli davvero deliziosi, tutti da scoprire.

    Quando si volge lo sguardo al passato bisogna sempre avere ben presente i canoni della moda di quel periodo. Per questo scorrendo i vari modelli di abiti da sposa anni 50 vediamo subito che abbondano il taglio corto al ginocchio, le gonne ampie, i modelli stretti in vita, per non parlare dei merletti e delle fantasie a pois, un vero marchio di fabbrica di quell’epoca.

    Abiti da sposa anni 50 Nadia Manzato

    Abito da sposa a pois

    Tra i vari abiti da sposa vintage spicca la collezione di Nadia Manzato, in cui ogni modello reca il nome di un fiore. La stilista ha messo ben in luce gli elementi tipici dell’epoca, puntando molto su fiocchi, cinture alte in vita, corpetti stretti e gonne morbide a pieghe. Anche i tessuti sono ovviamente adattati allo stile, con abbondanza di raso, tulle e merletti.

    Da notare in questa collezione la cura per i dettagli e i particolari, che fanno la differenza: una cintura marrone con fiocco laterale, una fascia alta in vita che assume le forma di un cinturone, il veletto a pois che ricopre il bustino e la collana con tre giri di perle.

    Abiti da sposa vintage

    Modello anni 50 dell'atelier Stile di Sara

    Un altro modello estremamente elegante è quello dell’atelier Stile di Sara, che presenta un abito semplice ma di grande effetto. Il tessuto è in tulle di seta impreziosito da pizzi francesi, che scende morbido a formare più strati orizzontali.

    Passando ai nomi più noti possiamo invece citare l’abito da sposa vintage di Elena Colonna, che presenta un modello in organza in seta ricamata in fil coupè. Il modello è caratterizzato dalla classica cintura con fibbia e dal corpretto che richiama il collo di una camicetta.

    Sfogliate la nostra fotogallery e scoprite quanti stilisti si sono divertiti a creare abiti da sposa anni 50, che mantengono i canoni di quel periodo storico ma al tempo stesso donano loro una freschezza e una particolarità proprie dei giorni nostri.

    Se invece siete più interessate a modelli contemporanei potete dare uno sguardo alle collezioni di abiti da sposa per il 2013 o addirittura proiettarvi già sul 2014 con gli abiti firmati Jesus Peiro.