Abiti da sposa colorati: una scelta di carattere e personalità [FOTO]

da , il

    Dove sta scritto che non si possa optare per degli abiti da sposa colorati nel giorno delle proprie nozze? Sono senz’altro meno convenzionali ma decisamente più originali e ricchi di personalità rispetto al classico bianco. E’ vero che la tradizione impone l’abito candido, e che molte donne sognano il vestito immacolato fin dalla più tenera età, ma c’è anche chi non ha paura di osare. Chi preferisce una scelta di forte carattere, per distinguersi dalla massa o semplicemente perché più a proprio agio con indosso un colore diverso. E c’è da dire che le proposte non mancano e, in alcuni casi, c’è da restare assolutamente senza fiato.

    Tra gli abiti da sposa colorati quelli rosa e rossi vanno per la maggiore. Scelta romantica la prima, decisa e sensuale la seconda, questi toni di colore si adattano ai sogni di qualunque donna. Dalle sfumature pastello del rosa cipria al bordeaux intenso, passando per abiti rosa confetto o rosso fuoco: ogni desiderio può essere esaudito.

    Stesso dicasi per gli abiti da sposa blu, per i quali si va da un azzurro cielo molto delicato a un blu notte profondo.

    I colori offrono ovviamente tantissime possibilità e alternative, da abbinare ai modelli più disparati. Se ad esempio si parte con l’idea di vestire di rosso, un’idea originale e divertente consiste nel trovare un abito dallo stile spagnoleggiante, che vi farà assomigliare a una sexy ballerina di flamenco. Oppure, se il vostro sogno è sposarvi in rosa, l’ideale sarebbe quello di scegliere un abito con corpetto rigido e scollo a cuore, abbinato a una gonna ampia e voluminosa: l’effetto principessa è assicurato.

    Per chi non ha il coraggio di scegliere un vestito da sposa interamente colorato, ma al tempo stesso non è soddisfatta dal classico bianco, esistono anche delle vie di mezzo: molti abiti da sposa prensentano alternanze bicolori, ad esempio associando un bustino colorato a una gonna bianca, oppure presentando vari strati di tessuto in differenti tonalità.

    Anche le case di moda più rinomate si dilettano di tanto in tanto nella realizzazione di modelli colorati. Una di queste è Vera Wang, che nella collezione 2013 di abiti rossi ha mostrato di non temere affatto l’allontanamento dalla tradizione. Ma non è l’unica, perché insieme a lei troviamo anche proposte di Protagonisti, Alessandro Couture, Emè di Emè e altri ancora.

    Nessuno riesce a resistere al fascino del colore e ai meravigliosi giochi di luce a cui può dare vita.