Abiti da sposa corti 2014: i modelli per il nuovo anno

Abiti da sposa corti 2014: i modelli per il nuovo anno

    La futura sposa della stagione 2014 saprà sicuramente come distinguersi grazie agli abiti corti presenti nelle nuove collezioni. Le proposte arrivano dai più svariati brand, da case di moda italiane e straniere, e offrono un’ampissima selezione sia a chi punta sulla haute couture sia a chi cerca la semplicità. Indossare un abito da sposa corto non significa rinunciare all’eleganza o al romanticismo, è una scelta di stile moderna, adatta alla sposa sbarazzina che ama mettere in risalto la propria figura. In moltissime collezioni, anche nelle più tradizionali, sono presenti diversi modelli corti e per la stagione 2014 gli stilisti più celebri si sono sbizzarriti disegnando abiti davvero unici.

    Abiti da sposa morbidi per uno stile da ballerina

    Hannibal_Laguna_2014_ballerina

    Si va dai vestiti decisamente estrosi ai più semplici, la varietà è garantita, ma ciò che contraddistingue i modelli corti è il gioco delle forme, che rivelano il corpo femminile mettendone in risalto i punti di forza. Con l’abito corto le gambe della sposa sono scoperte e il cammino verso il futuro marito diventa una vera sfilata di moda. In diverse collezioni 2014 si punta sull’accostamento di tessuti vaporosi, ad esempio tulle e organza, adatti a creare modelli a ballerina, con ampie gonne bianche contrastate da corpetti semplici e fascianti, magari con scollature a cuore, come si può notare negli abiti di Blumarine 2014 o nei nuovi modelli della casa di moda Emé di Emé. Il corpo della sposa assume così un’armoniosa forma a clessidra, messa in evidenza dal punto vita stretto da cinture o corpetti. E, sempre restando sulle linee morbide, alcuni stilisti optano per tagli più semplici, dove i materiali dei vestiti sembrano adagiarsi con naturalezza su spalle e fianchi, seguendone i movimenti armoniosi durante tutta la cerimonia.

    Per impreziosire questo genere di modelli non mancano scolli a barchetta, pizzi e ricami, come dimostra la collezione di Peter Langner 2014.

    Una sposa estrosa e sensuale

    valentini_ego_2014

    Se invece si preferisce un tocco più estroso, arrivano le proposte di brand come Valentini e Reem Acra, che giocano con tessuti trasparenti come tulle, organza o chiffon, per creare gonne a balze eccentriche, tagli svasati e asimmetrici che trasformano il matrimonio in un vero gioco di stile.
    E infine, chi ritiene che il corto sia meno sensuale del lungo potrà ricredersi grazie ai nuovi modelli di brand italiani come Gritti o quelli presenti nella nuova collezione Bellantuono, che aderiscono al corpo femminile con linee semplici e fascianti, rese ancor più eleganti da piccole balze, strascichi e ricami in pizzo applicati a gonne a tubino e a bustini senza maniche.

    606

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Abiti da sposaMatrimonioabiti da sposa originaligonna
    PIÙ POPOLARI