Abiti da sposa Delphine Manivet, come Lily Allen

da , il

    Il giorno delle nozze ogni sposa vuole essere splendida. Se siete alle prese con l’organizzazione del matrimonio e, soprattutto, con la scelta dell’abito da sposa, lasciatevi ispirare dagli ali abiti da sposa disegnati dalla stilista parigina Delphine Manivet: romantici, femminili e di ispirazione vintage, ideali per una sposa che ama un’eleganza raffinata e tradizionale. Una di queste è senza dubbio la cantante Lily Allen che ha sposato il fidanzato Sam Cooper questo fine settimana scegliendo proprio un abito da sposa firmato Delphine Manivet.

    Come sappiamo, Lily Allen è convolata a nozze sabato scorso a Craham, nella campagna del Gloucestershire, e il suo abito era il sogno di una sposa romantica che si avvera. Invece di scegliere un abito da sposa di Chanel, come si vociferava da tempo, la Allen ha stupito tutti indossando la creazione della giovane stilista parigina: un meraviglioso e lungo abito da sposa in pizzo di Calais color avorio, ispirato agli anni 20, molto classico e tradizionale, portato con un velo fissato sui lati con dei grossi fiori.

    La collezione di abiti da sposa di Delphine Manivet rappresenta il perfetto equilibrio tra classico e contemporaneo, le creazioni hanno un gusto vintage e chic, assolutamente romantiche e femminili. Ideali per una sposa molto tradizionale e classica che nel giorno del matrimonio vuole essere semplice, elegante e con un gusto un po’ retrò. Una tendenza nella moda sposa che piace anche alle celebrità e che conferma lo stile già visto nell’abito da sposa di Kate Middleton, tra l’altro molto simile a quello di un’icona di stile come Grace Kelly.