Abiti da sposa Haute Couture Autunno/Inverno 2016-2017 [FOTO]

da , il

    Le collezioni Haute Couture Autunno/Inverno 2016-2017 presentano abiti da sposa esclusivi e in molti casi davvero originali. Come sempre, le passerelle dell’Alta Moda sono l’occasione ideale per le grandi maison leader nel settore per proporre creazioni uniche, veri e propri abiti scultura realizzati in materiali molto pregiati e abbelliti da inserti e dettagli decorativi caratteristici. Scopriamo insieme le novità per la prossima stagione fredda.

    Gli abiti da sposa principeschi

    Non sono poche le maison che continuano a premiare nelle loro collezioni abiti da sposa principeschi e sofisticati. La collezione 2017 di abiti da sposa Elie Saab è anche quest’anno una delle più ricche in questo campo, pronta a presentare vestiti da sposa con grandi gonne in organza e tulle interamente rivestite da punti luce e applicazioni preziose oltre a piume e altri inserti, modelli dalla base in sfumature di rosa e champagne. Uno stile simile segna i modelli Zuhair Murad, con grandi gonne plissettate in seta e applicazioni scintillanti, previsti in colorazioni come il beige e il rosa, in versioni con inserti dorati e in quelle con base bianca e stampa floreale multicolor all-over.

    Veri e propri abiti da sposa gioiello quelli di Guo Pei nel più classico bianco latte, mentre Giambattista Valli realizza le sue versioni con gonne dalla forma di grandi nuvole di tulle più strutturate.

    Gli abiti da sposa scivolati

    Giambattista Valli completa la sua proposta con abiti da sposa scivolati più classici dalla superficie plissettata anche in sfumature di rosa confetto, mentre Alberta Ferretti inserisce tra le sue novità vestiti da sposa tattoo semitrasparenti con gonne formate da diversi strati di balze e modelli in stile anni ’20 la cui gonna è formata da lunghe frange pendenti e asimmetriche. Nuances tenui e romantiche come il lilla e il rosa salmone segnano la passerella di Valentino, per abiti eterei e raffinati in tessuti ariosi. Forme scivolate dagli inserti di carattere caratterizzano le passerelle di J. Mendel e Francesco Scognamiglio.

    Gli abiti da sposa scultura

    Ma come molte di voi sapranno, le sfilate di Haute Couture sono il momento perfetto per presentare abiti da sposa scultura pensati per essere delle piccole opere d’arte. Lo sa bene la maison Viktor & Rolf che ha ideato abiti corti e midi dalle forme uniche, seguita in questa scelta da brand come Jean Paul Gaultier, Givenchy e Fendi. Il primo pensa vestiti strutturati con bustier rigidi e gonne dalle fasce in tessuto con effetto vedo-non-vedo, la maison francese propone invece abiti con maxi peplum posteriore e inserti laminati all-over, mentre Fendi punta su forme midi con ricami floreali. Black & white per la passerella di Chanel.

    Qual è l’abito da sposa Haute Couture più fashion dalle collezioni Autunno/Inverno 2016-2017?