Abiti da sposa: i cartamodelli più belli [FOTO]

da , il

    Nella scelta degli abiti da sposa i cartamodelli più belli possono risolvere definitivamente il problema dei costi del matrimonio. Spesso ci si innamora di modelli principeschi, veri e propri vestiti da favola, con lunghi strascichi, applicazioni preziose e scollature da capogiro. Quando ci si informa sui costi, però, scatta la brutta sorpresa. Fare i conti con il budget diventa difficoltoso. E allora perché non cucirsi da sole l’abito da sposa? Un’idea low cost per non rinunciare ad un look invidiabile. I cartamodelli consentirebbero di risparmiare e liberare la creatività. Vediamo come utilizzarli.

    I vantaggi dei cartamodelli

    Chi lo ha detto che il matrimonio deve necessariamente essere dispendioso? I cartamodelli per abiti da sposa possono rivelarsi lo strumento sperato per coronare degnamente il proprio sogno d’amore. Non c’è dubbio che la realizzazione di un vestito per le nozze richieda grande manualità e fantasia. I cartamodelli però, hanno l’effetto di abbattere notevolmente le spese del vestito da sposa e rappresentano la scelta ideale per chi desidera organizzare un matrimonio economico. Possono essere utilizzati sia dalle donne che si occupano di cucito in maniera professionale, sia dalle appassionate che vantano una certa esperienza nel settore. Individuare il modello preferito e dargli forma con le proprie mani, potrebbe peraltro risultare davvero romantico. Come facevano un tempo le nostre nonne o bisnonne.

    Come scegliere il cartamodello giusto

    A questo punto, forse starete considerando questa opzione ma, chiederete, come fare un abito da sposa? Il cartamodello deve essere scelto in base al fisico e ai gusti. Esistono un’infinità di modelli: principeschi, scivolati, a tubino, a impero, con gonne drappeggiate o abiti a sirena. Se avete un fisico asciutto qualsiasi modello vi donerebbe, meglio scegliere i vestiti stretti sotto il seno nel caso di fianchi larghi, mentre gli abiti da sposa ideali per le donne basse sono quelli che regalano un aspetto slanciato come i modelli a-line e fascianti. Per quanto riguarda gli stili degli abiti, avrete solo l’imbarazzo della scelta nella selezione dei cartamodelli. Retrò, vintage, modelli contemporanei e più semplici e lineari.