Abito da sposa, che tessuto scegliere per le nozze

da , il

    Abito da sposa, che tessuto scegliere per le nozze

    Oggi di proposte di modelli di abiti da sposa ce ne sono davvero tantissime basta anche solo consultare ogni anno le numerose collezioni per le spose per farsene un’idea, l’unica cosa è che non sempre i tessuti utilizzati sono pregiati, magari i modelli possono soddisfarci ma spesso, soprattutto se guardiamo solo il modello ed il prezzo potremmo rischiare di comprare un abito troppo sintetico o di un materiale non resistente e non pregiato e si vedrà. Conoscere i tessuti prima di andare in giro per negozi a vedere abiti è fondamentale anche per sapere dare un giusto prezzo al vestito che vi piace. Vediamo quali sono i tessuti più utilizzati per gli abiti da sposa e quali sono le loro caratteristiche.

    Ogni donna, con le sue forme ed il suo stile, saprà scegliere il tessuto che le donerà di più se poi vi rivolgerete ad un atelier specializzato, anche lì sapranno consigliarvi il meglio per voi, ma meglio andare preparate.

    Ovviamente per la scelta del tessuto sarà importante anche definire in che data avverranno le nozze, se vi sposerete in inverno è inutile dirlo che sceglierete i tessuti più pesanti.

    Ecco i tessuti più utilizzati per gli abiti da sposa.

    Seta

    E’ uno dei tessuti più utilizzati in questo ambito, ma non sempre i vestiti sono realizzati totalmente in seta, anche perchè è molto difficile da portare ed il modello deve essere fatto perfettamente su misura per non fare grinze strane. La seta ha una straordinaria morbidezza al tatto, è un tessuto luminoso e leggero. Tra i tessuti di seta possiamo trovarne altri: Georgette, Organza, Taffetà, Chiffon e Raso.

    Georgette

    Come vi dicevo può essere in seta ma anche in lana, cotone o fibre sintetiche. Quello in lana sarà adatto per un abito invernale.

    E’ un tessuto molto leggero e sottile, ne esiste anche in una varietà trasparente: la Crêpe de Georgette.

    Taffetà

    E’ uno dei tessuti più pregiati. E’ una stoffa lucida e luminosa e molto brillante.

    Organza

    Anche questo è di seta ed è leggerissimo e trasparente.

    Chiffon

    Sempre molto leggero e trasparente ma più soffice dei tessuti di cui vi ho già parlato, può essere di seta ma anche di cotone o in fibra sintetica, ovviamente i prezzi varieranno anche in base a questo.

    Tulle

    Può essere in cotone, in fibre sintetiche o in seta. E’ formato da fili intrecciati che lo rendono simile ad una garza. Può essere più o meno spesso e rigido, di solito viene utilizzato per le sottogonne, per il velo o per le balze.

    Raso

    E’ una stoffa lucida, liscia e morbidissima. Il broccato e il damasco si realizzano proprio dal raso.

    Pizzo

    Insieme alla seta è uno dei tessuti più utilizzati per la realizzazione di abiti da sposa, ma anche per i guanti, le borsette, le casacchine e il velo. E’ un tessuto ricamato e può essere naturale o sintetico.