Abito da sposa di Kate: copie cinesi low cost

da , il

    Abito da sposa di Kate: copie cinesi low cost

    Non è neanche passata una settimana dal matrimonio del secolo che manco a dirlo, i cinesi hanno già copiato l’abito nuziale di Kate Middleton. I cinesi infatti, sono famosi per la loro rapidità per replicare oggetti e abiti fimati in tempo record. Pare addirittura che già sabato scorso e cioè il giorno dopo il matromonio di William e Kate, fosse già disponibile una replica dell’abito di Alexander McQueen disegnato da Sarah Burton, però in versione cheap: l’abito infatti si porta a casa con la modica cifra di 100 dollari, contro le trentamila sterline dell’originale. Certo che in fatto di tessuti e artigianalità, non ci si potrà aspettare di certo la qualità di quello indossato dalla neo sposa reale Kate, però una cosa è certa la Cina è “sempre è sul pezzo“, e in questo caso vende il sogno in tessuto sintetico e a bassissimo prezzo.

    Il quotidiano britannico Telegraph ha fatto uscire la notizia che nelle fabbriche cinesi della città di Souzhou, famosa in tutta la Cina per i suoi abiti da sposa, che le 700 fabbriche del settore e le sartorie, si erano subito messe al lavoro per produrre copie del vestito di Kate il più rapidamente possibile, e che praticamente in tempo reale, le sarte lavoravano mentre guardavano il matrimonio del secolo alla tv. Pare proprio che ci siano riusciti, insomma chi vuole il sogno, oggi può acqustarlo low cost.

    Ma il “business è business” e ci si è messo anche il brand A.B.S. di Allen Schwartz che propone una versione un po’ meno a buon mercato, ma decisamente più curata nei dettagli. L’abito da sposa si potrà acquistare nei negozi Lord & Taylor a partire dal mese di Luglio per il prezzo di 800 dollari. In vista ci sarebbe anche la produzione della copia di quello indossato da Pippa, la sorella di Kate che è piaciuta molto nei panni di damigella d’onore e di cui si è tanto parlato, proprio per il suo abito anche questo firmato McQueen.