Abito da sposa, ma quanto costa?

da , il

    Abito da sposa, ma quanto costa?

    Non facciamo che parlare di quanto sia costoso sposarsi, di quanto sia impegnativo organizzare un matrimonio economico ma perfetto, ma in realtà raramente confrontiamo cifre e in sintesi non abbiamo idea dei prezzi di massima che richiedono ogni campo dell’organizzazione di un matrimonio. Per esempio quanto costa l’abito da sposa? La risposta è dipende, le variabili sono tantissime e il costo finale potrebbe presentare sostanziali differenze. Misure del corpo, firma di uno stilista, tessuti, dettagli, realizzato a mano, quantità della stoffa, decorazioni, la media sembra che riesca a confezionare l’abito dei sogni con 1400 Euro ma c’è chi ne spende € 500 e chi € 3000 e oltre.

    Primo consiglio farsi fare un preventivo, secondo non fissatevi con la foto di un abito trovato in un giornale, potrebbe non starvi bene. I fattori che fanno oscillare maggiormente il costo finale dell’abito da sposa è il tipo di tessuto, più o meno pregiato, e i dettagli, se molto elaborato con tulle, perline, ricami non è difficile ipotizzare che il prezzo è destinato a salire.

    Ovviamente più è classico e semplice sarà il vestito e meno costerà, salvo firme proibitive, molto dipende anche dalla quantità di stoffa utilizzata, se il vestito è semplice e lungo ma presenta uno strascico chilometrico è evidente un dettaglio oneroso. Da tenere sempre presente gli accessori, spesso pagati a parte, scarpe, velo, gioielli, coroncina, guanti.

    Infine c’è chi si rivolge alla sarta, chi lo consiglia chi meno, anche in questo caso le variabili dipendono da cosa si desidera ottenere, se i dettagli da realizzare a mano sono molti è evidente che l’onorario della professionista scelta aumenta. Se siete in difficoltà di badget ricordate comunque che esistono diversi outlet o negozi che offrono fine serie e abiti delle collezioni passate.