Acconciature sposa per l’estate 2013: trecce, code e wavy [FOTO]

da , il

    Trecce, code e wavy sono le tre parole d’ordine per le acconciature sposa per l’estate 2013. Il look di questa stagione segue infatti delle tendenze specifiche: si predilige il raccolto, ma in un alcune forme e tipologie particolari, mentre per il capello sciolto l’imperativo è l’andamento ondulato e anche un po’ spettinato. Più il capello è lungo, più ovviamente ci si può sbizzarrire con intrecci, chignon e raccolti vari. Per le mezze lunghezze la situazione si fa un po’ più difficile, ma niente paura: basta un pizzico di inventiva e anche chi non ha una chioma fluente potrà sfoggiare un’acconciatura di tutto rispetto al proprio matrimonio!

    Acconciature sposa estate 2013: i raccolti

    Il raccolto non passa mai di moda per le acconciature da sposa, specie se si è in estate. Quando fa caldo si sente il bisogno di sollevare i capelli e liberarsi dall’ingombro, a maggior ragione quando si devono affrontare le proprie nozze.

    La moda di ques’estate 2013 predilige la coda laterale, una scelta semplice e romantica, ideale a prescindere dalla tipologia dei vostri capelli: sia che li abbiate lisci che mossi, l’effetto è ugualmente incantevole. In più, si può pensare di arricchire tale acconciatura con fermagli di vario genere, che impreziosiscono il risultato finale e sono tra gli accessori sposa più amati. Questo tipo di acconciatura può essere esibita anche in modo scomposto, per un look volutamente spettinato.

    In alternativa alla coda c’è l’intramontabile chignon, che può essere appuntato sia in alto che in basso. Se pensate che sia una scelta troppo normale e antiquata, sappiate che lo chignon consente varianti pressochè infinite, basta dare uno sguardo alle immagini della fotogallery per rendersene conto: le ciocche possono essere sistemate in modi impensabili, ben più moderni e originali della tradizionale ‘cipolla’.

    Infine, c’è da considerare la possibilità della treccia alla francese, anch’essa suscettibile di essere esibita secondo vari stili. Può infatti pendere lunga da un lato o può essere fissata intorno al capo a formare una vera e propria corona.

    Acconciature sposa estate 2013: i capelli sciolti

    Per i capelli sciolti, la tendenza delle acconciature sposa dell’estate 2013 è il wavy: morbide onde che incorniciano il viso e vengono scompigliate dalla leggera brezza dei mesi caldi. Se quindi volete sfidare le temperature elevate e lasciare la vostra chioma indomita, ricordate di acconciarla in modo da formare dei leggeri boccoli o delle onde appena accennate.

    Se poi volete osare al massimo, potete abbinare anche una fascia sottile sulla fronte o un paio di occhiali da sole: in questo modo il look californiano è assicurato!

    Se invece i vostri capelli non hanno la lunghezza necessaria per realizzare le tendenze di cui sopra, niente paura: date uno sguardo ai tagli e alle acconciature ideali per i capelli corti della sposa 2013.