Anniversario Bill e Hillary Clinton: 40 anni di matrimonio

da , il

    Anniversario Bill e Hillary Clinton: 40 anni di matrimonio

    Anniversario Bill e Hillary Clinton. ‘Quarant’anni fa ho sposato il ragazzo carino della biblioteca. Sei ancora come allora. Buon anniversario’, questo il tweet postato da Hillary Clinton per festeggiare l’anniversario di matrimonio. Gli auguri dei fan non si sono fatti attendere e nemmeno i commenti sarcastici sul celebre “Sexgate”. Ma si sa, la vita di coppia è costellata di cose belle e meno belle, la perfezione non è di questo mondo, tantomeno quando di mezzo ci sono i sentimenti. E allora auguri Hillary e Bill Clinton!

    Un tweet romantico per il 40esimo anniversario di matrimonio

    Hillary, candidata democratica alla Casa Bianca, ha un cuore tenero: per il 40esimo anniversario di matrimonio, al suo Bill, ha inviato un tweet romantico, che non è certo passato inosservato dagli utenti della rete. In molti hanno postato messaggi di auguri ma non sono mancate le critiche e i commenti spiacevoli con riferimenti, più o meno espliciti, al famoso “Sexgate”, lo scandalo Monica Lewinsky. Sempre sul profilo twitter, Bill ha a sua volta celebrato l’anniversario postando una foto che immortala la coppia ancora giovanissima con la scritta: “Sembra ieri”. Insomma, la coppia a dispetto delle malelingue, sembra volersi davvero bene. D’altronde l’amore è fatto di alti e bassi e sono spesso le esperienze più dolorose a rafforzare il legame, sempre che si riesca a uscirne illesi.

    La storia d’amore fra Hillary e Bill Clinton

    La coppia si conobbe ancora giovanissima nell’University of Arkansas, Fayetteville School of Law: Hillary era un membro della facoltà, Bill ci insegnava. L’amore sbocciò presto tanto da condurli, l’11 ottobre 1975, al matrimonio, che si svolse a Fayetteville, Arkansas. Dopo un breve soggiorno nella città, la coppia si trasferì a Little Rock, capitale dello Stato, dove Bill iniziò la sua prima campagna per il congresso statunitense. Bill divenne Governatore dell’Arkansas e Hillary, di conseguenza, first lady per circa 12 anni.

    Risale al 27 febbraio 1980 la nascita della figlia Chelsea Victoria. Nel 1993, quando Bill Clinton diventò presidente degli Stati Uniti, Hillary divenne First Lady, la prima ad avere una laurea e una carriera di successo. A 5 anni di distanza la loro relazione subì un contraccolpo a causa dello scandalo Lewinsky. Nonostante la crisi, la coppia resse alla pressione mediatica e Hillary stessa, nel suo libro “Living History” affermò: “Nessuno mi capisce meglio e nessuno mi fa ridere come lo fa Bill. Anche dopo tutti questi anni, lui è ancora la persona più interessante, energica e piena di vita che ho mai conosciuto. Bill e io abbiamo iniziato un discorso nella primavera del 1971, e più di trenta anni dopo non lo abbiamo ancora terminato”. Ad oggi Hillary continua ad essere al fianco del marito, a dispetto delle malelingue, e lui non è da meno, scandali a parte.

    GUARDA I CANDIDATI ALLE PRESIDENZIALI USA 2016: HILLARY CONTRO IL RUDE RICCONE