Bambini al matrimonio, idee per intrattenerli e farli divertire

da , il

    Bambini al matrimonio, idee per intrattenerli e farli divertire

    Al vostro matrimonio ci saranno dei bambini? Voi avete dei bambini e volete organizzare qualcosa per far divertire anche loro? Diciamoci la verità sarebbe opportuno organizzare per le nozze qualcosa di davvero divertente, per loro che così ricorderanno il giorno delle nozze come un momento speciale ma prima di tutto per voi, così potrete godervi al massimo il giorno in cui sarete protagoniste senza dovervi occupare anche dei bambini e di quello che stanno facendo.

    Le cose importanti da prevedere prima di pensare a cosa organizzare per i bambini al matrimonio sono:

    • I bambini che si annoiano diventano fastidiosi:
    • I genitori dei bambini fastidiosi non si divertono:
    • Se avrete anche voi i vostri figli annoiati non passerete di certo una buona giornata.

    Cose da evitare se si decide di ‘occupare’ anche i bambini:

    • Farli stare per troppo tempo seduti a tavola;
    • Lasciarli in un solo luogo per molto tempo.

    Le soluzioni quindi sono due, o decidete di fare un matrimonio senza bambini, oppure prevedete delle attività anche per loro. Se opterete per la seconda, fatelo presente anche nell’invito così che tutti gli invitati potranno organizzarsi per tempo.

    Se avrete scelto di affidare l’organizzazione del matrimonio ad un wedding planner, specificate che dovranno prevedere anche questo servizio per tutta la durata del ricevimento, altrimenti l’idea migliore sarebbe prendere almeno due persone per l’intera giornata che seguiranno i bambini proponendo giochi, intrattenimenti e che faranno vivere anche a loro una giornata speciale.

    Sarebbe meglio optare per dei veri e propri animatori, delle semplici baby sitter rischierebbero di stufarli e tornerebbero presto dai genitori. Tra le attività da proporre potreste pensare ad un momento con mago, pagliaccio/piccolo circo, teatrino e anche a un menu speciale per loro, magari un banchetto sensoriale. Sarebbe carino poi se tra un’attività e l’altra anche loro fossero coinvolti nella cerimonia e nel ricevimento, magari consegnando dei disegni agli sposi, cantando una canzone o facendo uno spettacolino divertente, dedicato agli sposi, preparato con gli animatori.

    Molto dipenderà anche dalla location in cui si svolgerà il ricevimento, se il tutto sarà organizzato in uno spazio aperto, ci sarà ovviamente molta più scelta anche per l’organizzazione dei giochi per bambini, ma, anche in quel caso dovrete pensare a come intrattenerli in caso di pioggia. Se vi sposerete in inverno o il ricevimento sarà al chiuso, trovate il modo di dedicare una stanza ai bambini ed ai loro giochi, non ci sarà bisogno di separarli anche per il pranzo o la cena, quella potrebbero farla tutti insieme in un tavolo dedicato. Un consiglio, prima dell’ora del pasto dovrebbero già aver iniziato le attività ludiche, in questo modo si conosceranno e non vorranno stare con i genitori al momento di sedersi a tavola.

    Ai bambini piacciono i matrimoni e sono capaci di viverseli senza essere stressanti, bisogna però farli anche un po’ a misura loro, dunque se amate i bambini, se avete bambini o se molti dei vostri invitati hanno figli, provate a seguire questi consigli e se avete delle dritte in più scriveteci!