Bomboniere di matrimonio all’uncinetto: qualche idea [FOTO]

da , il

    Avete mai pensato di realizzare le vostre bomboniere di matrimonio all’uncinetto? Se state per convolare a nozze e i lavori all’uncinetto vi appassionano è proprio il momento giusto per mettere insieme le due cose. L’uncinetto, infatti, è estremamente di tendenza in questo periodo.

    Potete pensare di realizzare dei semplici sacchetti da stringere tirando un nastrino, che conterranno i confetti del matrimonio, e che potranno successivamente essere riutilizzati dagli invitati come sacchetti profuma biancheria o altro. Oppure pensare a delle vere e proprie bomboniere all’uncinetto da realizzare secondo schemi classici. Di seguito troverete qualche idea.

    Dei cappellini rappresentano bomboniere di matrimonio ideali da realizzare all’uncinetto. Lo schema è abbastanza classico e semplice da realizzare. Vi consiglio di adoperare un uncinetto numero 2, filato bianco di cotone numero 8, e un nastrino di raso colorato. I punti da utilizzare sono catenella, maglia alta, aumenti di maglie alte, pippiolino. Vi consiglio di realizzare le vostre bomboniere con un diametro di circa 9 centimetri e si lavorare sempre in tondo tranne dove viene indicato diversamente.

    Altra bella idea per realizzare delle bomboniere di matrimonio all’uncinetto è quella di fiori porta confetti, romantici e delicati. I fiori più indicati sono i gigli, simbolo di purezza e castità, ma nulla vi impedisce di realizzare delle calle o delle margherite , per esempio. Vi consiglio di utilizzare del cotone bianco numero 5, uncinetto numero 6 e un po’ di cotone giallo (o di altro colore a vostra scelta) con cui realizzare il pistillo del fiore. I punti impiegati in questo schema uncinetto sono: maglia bassa, maglia mezza alta e maglia alta.

    Se siete brave e gli schemi più impegnativi non vi spaventano potete pensare di realizzare per le vostre bomboniere di matrimonio all’uncinetto delle farfalle, delle campanelle, dei cigni o dei mini sposini. In questo caso potrebbe esservi necessario ‘indurire‘ i vostri lavori all’uncinetto per dargli la forma desiderata. Esistono diversi metodi per inamidare i lavori all’uncinetto. Potete sciogliere 20 cucchiai di zucchero in mezzo bicchiere di acqua, scaldarlo sul fuoco fino a renderlo più denso e immergervi il vostro lavoro all’uncinetto. Dopo che lo avrete messo ad asciugare (vi consiglio di farlo sopra un asciughino o su qualcosa su cui non corra il rischio di attaccarsi seccando), modellatelo per dargli la forma desiderata e fatelo asciugare completamente.

    Se, infine, vi piacciono i lavori all’uncinetto, ma non siete capaci di lavorarlo, potete anche decidere di acquistare le vostre bomboniere di matrimonio all’uncinetto presso negozi specializzati che le realizzano interamente a mano, come fareste voi, e in più vi offrono la possibilità di personalizzare la vostra bomboniera. Anche navigando sul web troverete numerosi siti in cui ricamatrici esperte offrono i propri servizi nella composizione di bomboniere all’uncinetto su commissione, alle quali vi verranno inoltre allegati un cartellino attestante che l’oggetto è stato realizzato interamente a mano, e nel caso la creazione appartenga ad una serie specifica, un certificato in cui viene riportata anche la serie dell’oggetto.