Bomboniere divorzio, per dire a tutti che è finita

da , il

    Bomboniere divorzio, per dire a tutti che è finita

    Dopo la divorce party mania, vale a dire la moda di organizzare una festa per comunicare a tutti che la propria relazione è ufficialmente finita, arrivano – anche in Italia – le bomboniere del divorzio, gadget che intendono rappresentare ironicamente la fine del proprio idillio amoroso.

    L’idea è stata lanciata da un’azienda pugliese, la Tangari Made in Italy, che ha realizzato una serie di magneti di legno e argento laminato da utilizzare proprio come bomboniere per il divorzio, un modo spiritoso e irriverente per ufficializzare un cambiamento importante intervenuto nella vita di molte persone.

    Le bomboniere del divorzio, che utilizzano degli slogan divertenti come ‘Game Over’, ‘Single Again’, ‘Libertà ritrovata’ e simili, verranno ufficialmente presentate a Napoli, in occasione del Vebo 2012, la Fiera più esclusiva dedicata alla bomboniera e all’articolo da regalo, in programma dal 12 al 15 ottobre.

    Nelle intenzioni dei fratelli Tangari, inventori di quello che si prefigura già come un lucroso business, le bomboniere del divorzio hanno la funzione di sdrammatizzare un momento difficile. ‘Questa provocazione — spiega, a tal proposito, Paolo Tangari, amministratore di Tangari Made in Italy — condita con un pizzico di scaramanzia, pensata e ideata per sdrammatizzare un momento di separazione tra due persone, vuole per noi essere paradossalmente un potenziale inno all’unione, pensato per far sorridere i futuri divorziati e magari ripensarci prima che sia troppo tardi‘.

    Considerato il trend in positivo dei divorzi in Italia (88.191 separazioni e 54.160 divorzi dati Istat 2010) le bomboniere del divorzio sono destinate ad avere un enorme successo!