Bomboniere matrimonio: le tendenze per il 2014 [FOTO]

da , il

    Un oggetto indispensabile che condensa le emozioni del matrimonio: la bomboniera, nata come preziosa scatoletta di bonbon, ha attraversato secoli per arrivare indenne fino ai giorni nostri, conservando l’importanza di donare un presente beneaugurante. Vediamo quali sono le tendenze 2014 per le bomboniere di matrimonio. Eco sostenibilità, utilità e originalità: queste sono le principali regole da seguire per organizzare un matrimonio di tendenza, al passo con le ultime istanze della moda.

    Idee e materiali rispettosi della natura

    Le bomboniere 2014 sono realizzate in materiali bio ed eco-compatibili, così da evitare che la cerimonia di nozze si trasformi in un’occasione per abbruttire la natura. I saponi naturali sono i regali di maggior tendenza, soprattutto nei matrimoni di stile country chic.Le tavolette maggiormente acquistate sono quelle realizzate con olii essenziali che si prendono cura del benessere della pelle. Possono essere donate in confezioni assortite oppure utilizzate in piccole dimensioni come segnaposto. Seguono a ruota le bomboniere enogastronomiche: prodotti della terra donati per arricchire la tavola degli invitati. Marmellate, bottiglie di vino pregiato oppure d’olio extravergine di oliva.

    Solo oggetti utili

    La crisi economica che attanaglia il mercato da alcuni anni, ha indotto gli sposi ad abbandonare sempre di più, l’idea di regalare agli invitati il classico soprammobile, orientandosi invece su idee fai da te. Dipinti a mano, realizzati in cristallo oppure d’argento, gli oggettini popolavano le mensole della vetrinetta di casa, andando incontro al loro misero destino fatto di cumuli di polvere e tragiche rotture. Fate, tartarughe e personaggi vari, formavano un crogiolo di forme che erano espressione di mode e gusti differenti. La scelta di adoperarli come bomboniere di nozze sopravvive ancora ma in maniera certamente marginale. Oggi si preferisce acquistare un regalo funzionale, utile per la casa oppure la persona. Un set di tazze da caffè, completato dai piattini e tovagliette all’americana, diventa una bomboniera gradita agli invitati che potranno adoperarla con frequenza. A colazione oppure dopo il pranzo. E poi mestoli, utensili per la pizza o il formaggio. Invece, una penna particolarmente graziosa, è il regalo pensato per soddisfare le piccole esigenze giornaliere della persona. Con uno sguardo attento anche alla bellezza del design. Ultima tendenza in fatto di bomboniere è quella del regalo culturale: un libro, scelto con il cuore, è un presente in grado di regalare emozioni, scaldare il cuore e lasciare che chi lo riceva si lasci andare cullato dall’immaginazione.