Bouquet sposa: e se fosse rosso?

da , il

    Bouquet sposa: e se fosse rosso?

    Cosa vi viene subito in mente se pensate al rosso? Di certo la maggioranza di noi penserà al colore simbolo della passione e dell’amore. Proprio per questo motivo il rosso si presta bene anche in occasione di un matrimonio, potendo essere usato sia dalla sposa per abiti, scarpe a accessori, sia dallo sposo. E chiaramente, è un colore ideale per realizzare un bouquet che non passi inosservato! Purchè, chiaramente, si faccia molta attenzione agli abbinamenti, soprattutto di accessori, make up e acconciature.

    Le classicissime rose rosse, amatissime dalle spose più romantiche, sono e resteranno intramontabili. Le sfumature possono essere le più varie ma l’effetto sarà in ogni caso eccezionale. Se poi preferite un fiore un po’ diverso, possiamo proporvi tulipani, peonie e gerbere che vi permetteranno di giocare un po’ in più sulle tonalità.

    Dal porpora acceso fino a sfumature che vanno nell’arancio, anche in questo caso i fiori dovranno essere scelti in base anche allo stile della sposa innanzitutto ma anche dei locali nei quali si svolgerà la cerimonia e il banchetto.

    Attenzione, poi, se scegliete un colore così deciso per il bouquet, ai colori che sceglierete per il make up: in tal caso l’ideale è un trucco sui toni quanto più naturali possibile, ideale nelle tonalità del rosa sfumato. E se il vostro abito è comunque prevalentemente bianco potete pensare di abbinare un tocco di colore rosso nell’acconciatura per richiamare i fiori.

    Anche per quanto riguarda le forme potrete far lavorare la fantasia: da quelle più classiche fino a quelle più originali ed estrose, il bouquet rosso farà di certo un figurone.