Cameron Diaz: Matrimonio? No, grazie!

da , il

    Cameron Diaz: Matrimonio? No, grazie!

    Matrimonio? Persino mia madre e mia sorella hanno smesso di chiedermelo - dichiara tranquillamente Cameron Diaz in un’intervista a Donna Moderna -. La fiaba più stupida che si possa insegnare a una ragazza è che a 20 anni ci si sposa e si fanno figli. Sbagliato. L’amore non dura per sempre. Io poi a fare la geisha non ci sto. I legami troppo stretti mi soffocano. E un bambino adesso non è la mia priorità, non ne sento il bisogno‘.

    Idee chiare in fatto di famiglia e matrimonio, dunque, per una delle attrici più famose e pagate di Hollywood, che già quest’estate in un’altra intervista al giornale tedesco Bunte aveva dichiarato di non credere nella monogamia e di ritenere il matrimonio un concetto assolutamente superato.

    Eppure la bionda protagonista di ‘The Green Hornet‘ – da stasera nelle sale italiane – nonostante quel sorriso da perenne ragazzina confessa con un po’ di pudore: ‘Non fatevi ingannare dalla mia allegria, anche io ho sofferto. Perfino per amore. Ma il nome di chi è stato non lo dirò nemmeno sotto tortura‘.

    Che si tratti della sua ultima fiamma, il giocatore di baseball Alex Rodriguez, campione dei New York Yankees, che può vantare tra le sue ex dive del calibro di Madonna e Kate Hudson?

    Al momento l’attrice trentasettenne sembra non volercelo raccontare, ma una cosa è certa, quest’atteggiamento di distacco nei confronti di matrimonio e famiglia sembra dipendere proprio da questa misteriosa ‘delusione‘ a cui ha fatto riferimento da ultimo nell’intervista.

    Su Playboy sempre di recente aveva dichiarato: ‘meglio il sesso dell’amore! L’unica relazione che voglio è con me stessa!‘ . Insomma, sembra essere diventato una sorta di leitmotiv per l’indimenticabile protagonista di Tutti pazzi per Mary. A meno che, dietro tutto ciò si nasconda quella famosa ‘attrazione fisica per le donne’ che in più di un’occasione Cameron non ha mancato di palesare!