Cappelli per la sposa: le idee più chic [FOTO]

da , il

    Scopriamo insieme quali sono le idee più chic dei cappelli per la sposa. Sono degli accessori dell’abbigliamento bridal che non passano mai di moda e se state cercando qualcosa per completare il vostro wedding style che sia allo stesso tempo originale ed elegante, il cappello da sposa rappresenta la soluzione più giusta. Può davvero fare la differenze nel look per il matrimonio e per quanto concerne i modelli, avete solo l’imbarazzo della scelta. Dal classico cappello a tesa larga al piccolo fascinator, le possibilità per la sposa sono davvero tante. E per le donne più audaci che non temono di osare, via libera al cappellino con piume, fiori, decori in pizzo e velette chic. Vediamo in dettaglio quali sono i modelli di capelli da sposa.

    Cappelli da sposa: come sceglierli

    cappello

    Cappello da sposa: come sceglierlo? Sebbene abbia un fascino intramontabile che mette d’accordo tutte le donne nel riconoscere la sua estrema eleganza, bisogna fare attenzione a selezionare il modello che si abbina alla perfezione al proprio abito da sposa. Infatti, è proprio quest’ultimo che deve restare il punto focale del look da sposa e un cappello eccessivamente estroso, lo offuscherebbe! Se desiderate indossare un cappello per il vostro matrimonio, provatelo assieme al vestito e mai da solo perché l’abbinamento potrebbe stupirvi. Tenete conto anche della location di matrimonio e dello stil eche avete scelto di dare al vostro ricevimento. Per nozze in stile country chic, potreste scegliere un modello a tesa larga, magari impreziosito da fiori campo oppure nastri colorati. Inoltre, se il vostro abito da sposa sarà originale, meglio optare per cappelli di piccole dimensioni, magari con velette, da portare lateralmente.

    Cappelli da sposa: le idee più chic

    cappello bianco

    Per quanto riguarda la scelta del modello, per le donne che vogliono individuare una valida alternativa al cappello classico, una soluzione potrebbe essere rappresentata dal fascinator, ossia un piccolo accessorio per capelli che aiuta a rendere il look originale. Ve ne sono tantissimi, dai modelli semplici con calottina in feltro e magari qualche piuma, fino a veri e propri capolavori fatti a mano. Uno di questi è il grande fiore in tulle per rendere ancora più speciale un abito etereo. Anche gli stilisti più famosi creano dei favolosi accessori per capelli che sembrano delle opere d’arte. Una moda ormai consolidata anche da noi che arriva direttamente dall’Inghilterra dove le signore non possono fare a meno di indossare i fascinator quando sono invitate ad un matrimonio.