Carlo Pignatelli collezione sposa 2012

da , il

    Carlo Pignatelli presenta la nuova collezione sposa 2012, creazioni elegantissime e quasi da red carpet per le spose che amano lo stile e lo charme tutto italiano. Abiti da sposa semplici ma di grande raffinatezza nei tessuti e nei dettagli che sono altrettanto preziosi. I corpetti e bustier si coprono di ricami e strass trasformando queste creazioni in veri e propri gioielli da ammirare e indossare.

    Spose eteree e dall’allure magico, ecco il look che Carlo Pignatelli sceglie per la collezione sposa 2012 che vede protagonisti i tenui colori che vanno dall’avorio al bianco ghiaccio in un tripudio di chiffon e raso che scivolano morbidamente sul corpo disegnando e sagomando la figura. Molti i modelli bustier, ora ricamati, ora lisci, che lasciano scoperte le spalle o che vengono proposti con spalline incrociate in tulle, oppure nelle versioni monospalla.

    Un occhio alla contemporanità e uno sul passato, rendono questa collezione dal sapore vintage di diva d’altri tempi. Davvero una scelta perfetta per le future spose che sognano un matrimonio da favola con un abito assolutamente speciale. La sposa Pignatelli assomiglia in tutto e per tutto ad una fata, complici i richiami botanici che compaiono sugli abiti: fiori in tulle si posano su spalline e cinture e i corpetti assomigliano a grandi e decorative foglie, mentre le balze delle gonne sono morbidi petali che si muovono ad ogni passo. Acconciature raccolte e trucco sposa da bambola con un filo di blush rosa, completano il look Pignatelli 2012