Collezione 2013 abiti da sposa Domo Adami [FOTO]

da , il

    La collezione di abiti da sposa 2013 di Domo Adami veste una donna romantica e raffinata, che ama le lavorazioni di alta moda e la ricercatezza dei tessuti. Le creazioni di Domo Adami avvolgono il corpo in nuvole di tulle, taffetà e organza e lo adornano di preziosi decori, applicazioni floreale, inserti di pizzo e cristalli luminosi. Gli abiti da sposa di Domo Adami reinterpretano la tradizione sartoriale italiana con una visione moderna e innovativa che impiega gli elementi moda del prêt-à-porter, come le microborchie, in maniera naturale ed elegante.

    La sposa di Domo Adami è una principessa contemporanea che affronta la vita con grinta e determinazione, ma non rinuncia alla fascino e al romanticismo, all’eleganza e alla finezza di un abito di altissima fattura. La collezione 2013 di Domo Adami reinterpreta la tradizione nuziale proponendo con un’immagine innovativa che fonde lo stile e la ricerca.

    Le caratteristiche della collezione 2013 Domo Adami

    Abiti-da-sposa-Domo-Adami-collezione-2013-spalle-velate

    Quello che colpisce nell’osservare i vestiti da sposa di Domo Adami 2013 è la grazia: la grazia dei tessuti, la grazia delle forme, la grazia degli accostamenti. Lo stilista infatti presenta modelli eterei e leggiadri, che si adagiano sul corpo, valorizzando la figura e minimizzando i difetti. I modelli classici principeschi, in cui i corpetti drappeggiati o ricamati si avvitano al busto e le gonne scendono ampie e vaporose, si accompagnano a tagli più semplici, caratterizzati da linee scivolate, dritte o a impero, che accolgono suggestioni vintage, secondo il gusto degli ultimi anni. Nella collezione 2013 di abiti da sposa di Domo Adami, gli accessori rappresentano l’ideale completamento dell’abito da sposa, tra cu spiccano i veli leggeri, le stole avvolgenti e i fermacapelli di fiori o piume.

    Lo stile di Domo Adami

    Abiti-da-sposa-Domo-Adami-collezione-2013-ballgown-corpetto-ricami-cristalli

    Ma a dispetto dei modelli e delle forme, gli abiti da sposa di Domo Adami si distinguono per la cura dei dettagli, la ricercatezza delle lavorazioni, la qualità delle rifiniture, come abbiamo visto nella collezione 2013 di Marchesa. Mauro Adami, il fondatore della maison, ha la rara capacità di trarre l’essenza dai tessuti, declinando la magnificenza del tulle, la regalità del taffetà, la morbidezza dell’organza e la lucentezza del raso di seta in abiti eleganti e romantici. Domo Adami porta all’estremo la ricerca sulle applicazioni e sulle lavorazioni: troviamo sorprendenti giochi di tessuto, drappeggi meravigliosi, raffinate applicazioni floreali e di cristalli, inserti di pizzo squisiti, elementi innovativi come le microborchie per adornare i corpetti con un tocco di colore.