Collezione 2014 abiti da sposa Blumarine [FOTO]

da , il

    La collezione 2014 di abiti da sposa Blumarine è all’insegna del glamour e della modernità: ancora una volta la stilista Anna Molinari riesce a stupire il mondo del fashion wedding portando in passerella dei modelli che si ispirano sì alla tradizione, ma hanno sempre quel tocco contemporaneo nelle decorazioni e nell’uso misto dei tessuti da rapire il cuore delle future spose o anche solo quello degli addetti ai lavori.

    Modelli e ispirazioni

    La Hollywood degli anni ’30 sembra essere ancora uno dei filoni di ispirazioni scelti dalla Molinari per disegnare questa collezioni di abiti da sposa, così come era successo con quella del 2013, forse perché è proprio nella Hollywood di quegli anni che eleganza e raffinatezza insieme a quel tocco di glamour che distingue le star dalla gente comune, meglio si sono espresse. Tutto ciò, unito ovviamente alla tradizionale e capacità sartoriale di grande tradizione della maison Blumarine, dà vita ad una collezione di vestiti da sposa che spaziano dal classico bianco, al rosa e al cipria, con tessuti come seta, pizzo francese e organza.

    I modelli sono svariati: si inizia con una classica linea a sottoveste resa particolare dalla macro applicazione di un fiore in tessuto nella zona del decolleté, poi troviamo moltissimi modelli con un classico bustier a cuore impreziositi ogni volta in modo differente. C’è un modello in cui la gonna è tutto un gioco di sovrapposizione di volants impreziosi da ricami a mano di cristalli, un altro in cui i volants sono invece total body per un effetto più sbarazzino, un altro ancora dall’aspetto retrò realizzato a balze stondate e in un raffinato pizzo francese. Anche i modelli monospalla non passano inosservati e ne troviamo infatti moltissimi nella collezione, perfetti da indossare con acconciature raccolte che li mettano ben in evidenza: quasi tutti sono impreziositi da decori floreali, maxi o mini, nella zona proprio in cui l’abito drappeggia la spalla e sono preferibilmente abiti dai colori rosa o pesca, a ricordarci che possono essere perfetti non solo per una sposa originale ma anche per una damigella d’onore.

    Per le gonne più ampie troviamo taffetà drappeggiato che dona un effetto romantico e principesco agli abiti, oppure strati di tulle a creare volume. Il modello sicuramente più originale di tutta la collezione è quello dalla linea semplice e scivolata non di un solo colore ma caratterizzato da sfumature degradé del rosa delicato, dal cipria al nude, il tutto illuminato dalle applicazione di cristalli swarowski sul corpetto e in vita.