Collezione 2014 abiti da sposa Peter Langner [FOTO]

da , il

    La collezione 2014 di abiti da sposa Peter Langner prende spunto da un’idea davvero originale dello stilista, ovvero quella di ispirarsi alle donne che ogni giorno lo seguono su Facebook e sono fan dei suoi modelli unici, per questo motivo la collezione si intitola The Social Network e ad ogni abito è stato dato proprio il nome di alcune delle fan. Nonostante questo richiamo alla modernità della realtà web quotidiana, Langner mantiene il suo stile classico e senza tempo con modelli che possono piacere a tutte le future sposine.

    The Social Network Collection

    Si chiamano Amelie, Cecilia, Clara, Fancy, solo per citarne alcune, le donne che hanno ispirato i modelli della collezione primavera estate di Peter Langner. Chi sono? Sono le fan che ogni giorno seguno lo stilista sui social network e interagiscono con il marchio spesso trovandosi anche ad indicare desideri, sogni e aspirazioni relative ai propri abiti da sposa. Proprio da queste interazioni con gli utenti nascono gran parte delle ispirazioni di questa collezione, innovativa nel concept e fedele alla tradizione in quelli che sono i punti cardine della ricerca stilistica di Lagner, ovvero estrema cura nell’utilizzo di materiali pregiati, tentativi ben riusciti di unire la sartorialità italiana con tradizioni stilistiche di altri paesi del mondo. Basti pensare che per realizzare tutti i modelli sono stati impiegati ben 180 tipologie diverse di tessuti e materiali!

    Si trovano abiti di ogni genere, dai più classici a sirena con gonne scivolate ai più elaborati con gonne ampie da principessa e corpetti lavorati con decorazioni in swarovski o applicazione di fiori ricamati. In base all’età e all’attitudine della sposa si potrà scegliere tra modelli corti o lunghi con strascico o coda, scollati a V o accollati e con mezze maniche in raso effetto vedo non vedo. Massima attenzione è rivolta ai tagli e alle proporzione dell’abito di modo che ogni modello si possa poi facilmente adattare alle forme e alla tagli di ogni donna. Il colore predominante è il classico bianco, con qualche incursione nell’avorio, mentre per le decorazioni, oltre al tono su tono, troviamo una netta predilezione per i dettagli argentati e luccicanti.

    Una collezione davvero versatile, grazie al suo carattere social, che la rende adatta ai gusti delle spose di tutto il mondo, e che possa soddisfare i gusti romantici tanto delle spose italiane quanto di quelle orientali. I modelli più caratteristici sono sicuramente i due che presentano la possibilità della gonna removibile, una richiesta che spesso viene fatta dalle spose che desiderano da un lato essere il più tradizionali possibile durante la cerimonia, dall’altro scatenarsi nelle danze in libertà al momento del ricevimento: Peter Langner le accontenta con i modelli Ginevra e Rebecca!