Collezione 2017 abiti da sposa Enzo Miccio [FOTO]

da , il

    La collezione 2017 di abiti da sposa Enzo Miccio torna a stupire con le sue forme eteree e sofisticate, vestiti principeschi in tessuti molto pregiati che anche quest’anno lo stilista vuole solo nel bianco latte più scelto dalle donne per il giorno delle loro nozze. In passerella sfilano creazioni con gonne ampie o scivolate, modelli dai ricami in pizzo e dagli inserti preziosi cui è davvero difficile resistere.

    Gli abiti da sposa in pizzo

    Cuore pulsante della collezione 2017 Enzo Miccio restano gli abiti da sposa in pizzo, raffinate creazioni sartoriali dalle decorazioni preziose in forme più spesso ampie e svasate. Del resto i vestiti da sposa con gonna ampia sono la prima scelta delle donne, così ecco farsi notare i modelli Enzo Miccio con maniche lunghe e interamente ricamate, articoli con corpetto a cuore dall’effetto push up su gonne plissettate che ricadono con grazia lungo i fianchi.

    Incantevoli abiti con carrè in pizzo floreale che abbraccia la scollatura e la schiena nuda si alternano a versioni con gonna in seta drappeggiata oppure in tulle ricamato, ad abiti con bustier cut-out dalla scollatura più audace e dalle maniche midi e a versioni con gonna scivolata in mikado dai dettagli in total lace che rivestono anche lo strascico.

    Gli abiti da sposa in seta

    Ai modelli in pizzo Enzo Miccio alterna abiti da sposa in mikado di seta che lasciano senza parole. Principeschi vestiti a sirena o a colonna dalla base satinata e dai ricami che dalle maniche avvolgono le spalle e il punto vita lasciano il passo ad abiti con bustier dalla scollatura omerale e a versioni che sostituiscono ai ricami in pizzo applicazioni di petali di tessuto lungo le bretelle sottili, la scollatura e la parte alta della gonna.

    Stile minimal chic più sofisticato per gli abiti in mikado bianco con gonna ampia e maniche midi, dal corpetto che lascia nude solo le spalle, abbelliti da volants lungo la parte finale delle maniche midi e il b-side. A chiudere la sfilata dello stilista italiano dedicata alla città di Napoli compaiono anche abiti da sposa stile impero raffinati, articoli in seta e tulle drappeggiato dalla gonna scivolata, il cui bustier è formato da fasce plissè fermate lungo il punto vita da una cintura larga, il tutto completato da applicazioni svolazzanti che partono dalla parte posteriore delle bretelle e scendono fino al pavimento.

    Qual è l’abito da sposa Enzo Miccio più bello dalla collezione 2017?