Collezione 2013 abiti da sposa Alessandra Rinaudo [FOTO]

da , il

    La collezione sposa 2013 di Alessandra Rinaudo è ispirata alle dive del cinema, quindi si rivolge a spose sofisticate e sensuali che nel giorno del matrimonio vogliono affascinare gli invitati. E non potrebbe essere altrimenti per questi abiti sontuosi e eleganti, quasi dei gioielli, realizzati con una minuziosa cura dei dettagli, che si manifesta nelle lavorazioni con cristalli e pizzi, ruches e balze, filo conduttore di un’ampia gamma di modelli con gonne ampie, tagli a sirena e linee scivolate.

    Gli abiti da sposa di sposa di Alessandra Rinaudo 2013 sono pensati proprio per le donne che vogliono sentirsi ammalianti come le dive del cinema, divine come Greta Garbo. Anche la scelta della testimonial e della location del catalogo segue questo tema: Eva Riccobono, in allure d’altri tempi, è ritratta in un hotel che rievoca le atmosfere dei film della vecchia Hollywood.

    Abiti con cristalli e pizzi

    collezione-abiti-sposa-2013-alessandra-rinaudo-charlotte

    I vestiti da sposa di Alessandra Rinaudo sono caratterizzati da lavorazioni ricercate, ottenute con le applicazioni in cristalli e gli inserti in pizzo, che ritroviamo sul corpetto, sulle gonne ampie in tulle e organza, sul velo, sulle maniche lunghe e corte, sulle scollature. Lavorazioni declinate in modelli molto diversi accomunati dal preziosismo. I cristalli tempestano i corpetti a bustino di vestiti con gonne a sirena e gonne con le ruches, ma compaiono anche in vestiti lisci dalla linea scivolata in raso o in satin di seta con applicazioni in cristalli sulla cintura, sul corpetto, sullo scollo all’americana o velato. Abiti da sposa sensuali ed eleganti con quel tocco un po’ retrò.

    Vestiti colorati

    collezione-abiti-sposa-2013-alessandra-rinaudo-aurora-carrie

    Come ogni diva, la sposa di Alessandra Rinaudo ama stupire e lo fa con il colore. La meraviglia è rappresentata dal contrasto, che nasce dall’accostamento del bianco e del rosa pallido al colore, con l’inserimento di ricami e fasce in vita nelle gradazioni del marrone, dal beige al fango, al testa di moro.

    La mantella e la cappa si confermano gli elementi moda delle collezioni sposa 2013. Anche qui le lavorazioni sono molti differenti: mantelle in crêpe di seta morbide e scivolate o cappe in tulle con inserti in pizzo sulle spalle o sul collo per accentuare l’importanza dell’abito.