Come organizzare un matrimonio? Ti aiuta la wedding planner!

da , il

    Come organizzare un matrimonio? Ti aiuta la wedding planner!

    Il cinema la dipinge come una donna iperattiva, che corre per la città su tacco 12, che si divide tra una location e l’altra, che sa sempre quello che la coppia desidera. La wedding planner, in effetti, è quasi sempre una donna impegnatissima, che aiuta gli sposi a superare lo stress da preparativi e dà consigli su come organizzare un matrimonio perfetto. Perché, molto spesso, è proprio lei a indirizzare la coppia e a consigliare. Anche se, a differenza di quanto si pensi, non decide nulla.

    Avere a disposizione i servizi di un’agenzia di wedding planning , esperta nell’organizzazione di matrimoni, significa essere agevolati in molti aspetti della ricerca iniziale di una coppia che ha deciso di sposarsi. Una buona organizzatrice di matrimoni incontra i futuri sposi e chiede loro il budget a disposizione: in base a quello comincerà a muoversi in cerca della location per le nozze perfetta. Individuati i gusti degli sposi, sarà facile per la wedding planner scegliere il posto perfetto per il ricevimento di nozze nell’area di riferimento. Il massimo stress, già un anno prima del giorno fatidico, resta sempre quello legato alla ricerca del ristorante per il matrimonio o della sala adatta al numero degli invitati: la wedding planner non ha una sfera di cristallo, ma, per grande esperienza e per l’intuito che caratterizza la sua figura professionale, molto spesso indirizza gli sposi verso due, massimo tre location adatte al budget e ai gusti della coppia, risparmiando tempo prezioso e inevitabili nervosismi.

    E’ ancora il cinema a disegnarla quasi come una supereroina, di quelle che potrebbero realizzare ogni desiderio degli sposi. Se la sposa vuole calarsi da un elicottero in volo e atterrare direttamente sulla navata della chiesa, nelle pellicole americane questo avviene, grazie alla maestria della wedding planner. Le agenzie di wedding planner italiane, hanno in effetti possibilità che una coppia di sposi non ha quando si muove in autonomia, ma di certo non fanno miracoli. Sono sempre gli sposi a decidere come intendono muoversi con le bomboniere, gli inviti per il matrimonio, gli abiti per la cerimonia. La wedding planner dà solo una mano preziosa indirizzando la coppia verso i luoghi giusti, avvalendosi dell’aiuto dei fornitori del settore nozze, e di un buon intuito.