Confetti per matrimoni di ogni tipo e colore

da , il

    Confetti per matrimoni di ogni tipo e colore

    Ogni matrimonio che si rispetti a fine serata propone la cosiddetta confettata, un tavolo con ampi recipienti di vetro contenenti diverse varietà di gusti di confetti. Per non parlare delle bomboniere, accompagnate obbligatoriamente da un sacchetto di confetti.

    Ed oggi ce ne sono davvero per tutti i gusti e di tutti i tipi: oltre il classico alla mandorla o a quello al cioccolato, ci sono quelli al gianduia, ricotta e pera, limoncello, solo per citarne alcuni… Questo tipico dolciume italiano ha un cuore di mandorla ed un guscio di zucchero ed hanno un doppio fine, quello di essere utilizzati come dono da ricambiare insieme alla bomboniera e quello beneaugurante per chi celebra un festeggiamento, in questo caso un matrimonio. Inutile dire che i più famosi in assoluto sono quelli di Sulmona fin dal XV secolo ed è il motivo per cui questa città è diventata celebre in tutto il mondo. La tradizione di offrire confetti nel giorno delle nozze risale agli antichi romani i quali erano soliti distribuire dei confetti fatti con il miele come simbolo di prosperità e buon augurio. La leggenda racconta che il seme della mandorla, composto da due parti separate e unite contemporaneamente, rappresenti la coppia avvolta strettamente in questo involucro dolce di zucchero cristallizzato. Oggi, dunque, i confetti vengono regalati a tutti gli invitati in un sacchetto di velo e ognuno di essi conterrà 3 o 5 di essi insieme ad un bigliettino con i nomi degli sposi e la data delle nozze. Consigliamo di tenere sempre in casa vassoi o contenitori in numero dispari con confetti sempre pronti durante i giorni precedenti e antecedenti al matrimonio per chiunque venisse in visita a casa. Mi raccomando, ordinateli anche due mesi prima per stare tranquilli. E felicità a voi!