Dieta prima del matrimonio, qualche utile consiglio

da , il

    Dieta prima del matrimonio, qualche utile consiglio

    Pare che il 70% delle spose si metta a dieta prima del matrimonio, ma se non vogliamo venire etichettate come spose isteriche a causa di una dieta troppo rigida, come Kate Middleton che è stata addirittura definita anoressica dalle malelingue, è bene seguire qualche prezioso consiglio. Una volta confermato che ogni sposa desidera arrivare al gran giorno in forma perfetta, non occorre impazzire, il che tradotto: niente diete drastiche 30 chili in 30 giorni o simili, meglio darsi un obiettivo realistico e soprattutto salutare, perdere qualche chilo e ottenere tonicità grazie a qualche esercizio è la strada migliore.

    Invita un’amica

    Mettersi a dieta da sole è difficilissimo, meglio se ad affrontare la sfida si è in due, magari sposa e testimone di nozze. Farsi accompagnare nel difficile inizio delle limitazioni è un ottimo inizio, in due ci si incoraggia, ci si stimola, e ci si confronta, tra donne è normale.

    Bere molta acqua

    Qualsiasi sia la dieta scelta un consiglio vale sempre, bere molta acqua, l’acqua facilita la digestione impedisce l’odioso gonfiore, aiuta a placare la fame, in casi estremi, inoltre bere molta acqua rende più bella la pelle.

    Non saltare i pasti

    Saltare i pasti è sempre sbagliato, inoltre quando la fame ci assale se non tenuta a freno da un’alimentazione sana e equilibrata ci porta a consumare cibi schifezza ottenendo il risultato opposto.

    Gestire le calorie

    L’obiettivo calorie deve essere realistico, niente di troppo drastico ma stabilire un limite massimo di calorie da consumare ogni giorno cercando di non privarsi di nulla è un traguardo assicurato.

    Attenzione alle bevande alcoliche

    Sposarsi porta a festeggiare, ogni scusa è ottima per brindare, le bevande alcoliche però contengono molte calorie, e non saziano. Attenzione quindi a vino, birre e cocktail alla frutta, zucchero allos tato puro.

    Spuntini sani sempre a portata di mano

    Sposarsi rende nervosi, e la donna nervosa tende e mangiucchiare ciò che capita, meglio avere sempre a portata di mano stuzzichini sani senza grassi, verdura e frutta.

    Non cenare tardi

    Meglio cenare tre o quattro ore prima di andare a letto, in modo di concedere al corpo il tempo necessario per bruciare le calorie, niente spuntini a tarda notte, abitudine da dimenticare.

    Tenere un diario alimentare

    L’importanza di un diario alimentare è stata più volte sottolineata, ma questa volta l’obiettivo nozze rende il tutto indispensabile, aiuterà a tenere traccia del vostro apporto calorico.