Divorzio in Arabia Saudita: 1 ogni mezz’ora

da , il

    Divorzio in Arabia Saudita: 1 ogni mezz’ora

    Si dice che il matrimonio in Occidente sia in crisi, con sempre meno coppie disposte a compiere il grande passo o a compierlo molto in là con gli anni. Ma che dire del matrimonio in Arabia Saudita dove avviene mediamente un divorzio ogni mezz’ora?

    Ad avere diffuso il preoccupante dato è una ricerca condotta da alcuni sociologi sauditi, pubblicata dal sito della tv satellitare al-Arabiya, secondo cui i divorzi sono in continuo aumento al punto che, secondo i calcoli degli studiosi, ne avviene uno ogni 30 minuti.

    Un divorzio ogni mezz’ora implica che il 35% dei matrimoni che si celebrano in Arabia Saudita finisca con un divorzio, a fronte di una percentuale mondiale che varia tra il 18 e il 22%. Il 60% dei divorzi, spiegano gli studiosi, avviene addirittura entro il primo anno di nozze.

    Il fenomeno desta notevoli preoccupazioni, il presidente del Tribunale di Tabuk, lo sceicco Saud al-Yousef, ha dichiarato: ‘a partire dallo scorso giugno i dati sono peggiorati rispetto alle aspettative e il numero dei divorzi nella nostra zona è arrivato al 40%. Si tratta di un dato allarmante per la società come denunciano anche i sociologi e gli specialisti del settore‘.

    Ma perché il divorzio in Arabia Saudita è diventato così frequente? Secondo gli esperti, tra le motivazioni principali ci sarebbe la diffusione tra i giovani del cosiddetto matrimonio al-Masiyar, vale a dire scelto dai ragazzi che ancora non possono permettersi di mantenere una famiglia. Questo tipo di contratto matrimoniale prevede che la donna rinunci ai suoi diritti di mantenimento nei confronti del marito.