Filmini matrimonio: consigli per un video perfetto

da , il

    Filmini matrimonio: consigli per un video perfetto

    I filmini del matrimonio sono una tradizione piuttosto recente che ha affiancato e talvolta sostituito quella dell’album nuziale, la motivazione di tanto successo è presto detta: li si può riguardare quante volte si desidera semplicemente utilizzando un lettore dvd o il computer, rendono il ricordo ancora più vivo degli scatti fotografici, permettono di lasciare un bel ricordo ad amici e parenti intervenuti al ricevimento e, come dono per i posteri, di essere guardati e riguardati dai figli quando avranno la curiosità di scoprire qualcosa di più su mamma e papà “da giovani”.

    Realizzare un video perfetto passo a passo

    Se avete un amico che per lavoro si occupa di riprese e montaggio video siete già a metà dell’opera, non basterà che chiedere a lui di farvi questo regalo speciale e il fatto di conoscervi renderà il risultato ancora più scontatamente bello perché saprà su cosa puntare conoscendo già i vostri gusti e avendo già una forte empatia con gli sposi. In alternativa bisogna rivolgersi ad un professionista, preparandosi ad affrontare una spesa non di certo esigua ma che vale fino all’ultimo centesimo se il lavoro viene portato avanti in modo serio: prima di tutto vanno ripresi i momenti che precedono il matrimonio, la preparazione della sposa nella casa di famiglia con parrucchiera e truccatrice al seguito, il papà e le damigelle, la vestizione dello sposo circondato sicuramente da una mamma commossa e da un’orda di amici pronti a riempirlo di scherzi. In Chiesa o al Municipio vanno ripresi i momenti che precedono l’arrivo della sposa, i visi emozionati di amici e parenti saranno un bel ricordo per tutti anche se ovviamente il momento cruciale sarà l’ingresso della sposa, la regina della giornata.

    Per quanto riguarda la cerimonia c’è chi sceglie di volerla interamente nel filmino per riguardarsela con calma, c’è chi invece vuole solo le parti essenziali come lo scambio degli anelli e alcune letture e dediche: vi consigliamo questa seconda opzione per non trasformare un video piacevole in un film noioso. Dopo il tradizionale lancio del riso e partenza degli sposi sull’auto nuziale, il resto dei fotogrammi saranno concentrati sul divertimento del ricevimento con annesso taglio della torta e lancio del bouquet, in questa parte la colonna sonora sarà di fondamentale importanza: dite subito a chi si occuperà del montaggio se preferite lasciare l’audio originale con le musiche scelte per il matrimonio o se volete che in sottofondo ci sia, ad esempio, una selezione delle vostre canzoni preferite.

    Infine un’idea originale: se pensate di regalare le copie del dvd agli amici e parenti più cari potreste chiedere all’operatore di farvi registrare un piccolo video messaggio di ringraziamento da inserire alla fine del filmino, i vostri ospiti, così, lo troveranno come sorpresa finale e non potranno che apprezzarlo moltissimo!