Gli abiti da sposa più belli della storia [FOTO]

da , il

    Gli abiti da sposa più belli della storia. Chi non ha sognato, fin da bambina, di indossare uno splendido abito da sposa, un modello principesco con cui volteggiare a centro sala con il proprio principe azzurro? Ci sono vestiti splendidi che davvero hanno fatto la storia, sono entrati nel cuore di tutti, insieme ai personaggi che li hanno scelti per il giorno delle nozze. Vediamo insieme quali sono i personaggi famosi che hanno saputo distinguersi per il look sfoggiato durante il loro matrimonio.

    Gli abiti da sposa che hanno fatto il giro del mondo

    Lady Diana

    Tra gli abiti da sposa più belli c’è sicuramente quello indossato da Lady Diana nel giorno del suo matrimonio. Nel luglio del 1981, a soli vent’anni, sposò il principe Carlo. Il suo vestito era una creazione di David ed Elisabeth Emanuel, opulento, con maniche a palloncino e un lunghissimo strascico. Perline e pizzi antichi impreziosivano il corpetto e gli orli, mentre i volant sullo scollo rendevano l’abito ancora più pomposo. Era di colore avorio e terminava con uno strascico che superava i 7 metri. Uno stile sicuramente molto lontano da quello degli attuali abiti da sposa, come ad esempio quelli della Collezione 2014 Luna Novias, rimasto, però, impresso nella memoria come la sua burrascosa storia d’amore. Un’altra indiscussa icona di stile è Grace Kelly che il 19 aprile del 1956, entrò nella Cattedrale per sposare il principe Ranieri III di Monaco, sfoggiando un abito da sposa di Helen Rose. Era in satin di seta, con pizzo belga e numerose applicazioni preziose. Il vestito indossato dall’attrice nel giorno delle nozze, è ricordato come uno dei più eleganti abiti da sposa di tutti i tempi.

    Abiti da sogno

    William e Kate

    Un altro abito da sposa tra i più belli della storia è quello di Jacqueline Kennedy, un capo realizzato con grande cura sartoriale, nato dalla creatività della stilista afroamericana Ann Lowe. Il vestito aveva delle spalline che cadevano lateralmente mentre la gonna era impreziosita da nastri intrecciati. Altri esempi degni di nota sono quelli di Vittoria di Svezia, salita sull’altare con un abito sofisticato realizzato per lei da Par Engsheden. Lo strascico era enorme, raggiungeva infatti la lunghezza di cinque metri. Per venire ai tempi nostri, un matrimonio che ha catturato su di sé l’attenzione dei media di tutto il mondo, è quello di Kate Middleton e il principe William, i quali di sicuro non si sono preoccupati di organizzare un matrimonio economico. L’abito da sposa sfoggiato dalla duchessa di Cambridge, in satin, aveva un corpino con scollo a cuore, doppiato da pizzo macramè. I ricami erano cuciti a mano mentre la gonna in seta aveva ricami floreali. Sulla testa, il velo era fermato da una tiara realizzata da Cartier.