Google diventa wedding planner

da , il

    Google diventa wedding planner

    San Valentino si avvicina ed è indubbiamente una data perfetta per dichiarare il proprio amore al compagno di una vita e perché no, magari può essere un’occasione imperdibile per lanciarsi in una romantica proposta di matrimonio.

    Poteva Google tirarsi fuori da un ambito così florido e produttivo? Ovviamente no, infatti il titanico portale si è lanciato in questa nuova avventura offrendo un’interessante servizio per gli innamorati di tutto il mondo. Nasce così Google docs dedicato al wedding planning, servizio che consente ai promessi sposi di condividere le idee per l’organizzazione dell’evento, l’elenco degli invitati, le attività da svolgere, i vari esperti da contattare, dal fioraio, al visagista, fino al fotografo, l’elenco delle spese con il notevole vantaggio di poter aggiornare in qualsiasi momento i documenti online.

    Questo consente di portare avanti i preparativi per il matrimonio in tutti i suoi aspetti anche a distanza e rimanendo sempre al passo con il partner, vi basterà avere un pc con collegamento al web a cui connettervi.

    Chi ha avuto la geniale idea?

    Peter Harbison, Product Marketing Manager di Google Docs, che ha prima di tutto sperimentato sulla propria pelle la cosa e poi ne ha creato un servizio dell’azienda.

    Un prodotto testato e realizzato realmente sulle necessità del futuro consumatore!

    Inoltre una volta organizzato e festeggiato il vostro matrimonio potrete decidere di pubblicare la vostra storia online e condividerla con gli altri utenti. Un modo per dimostrare che ce l’avete fatta da soli senza l’aiuto di un wedding planner in carne e ossa.

    Google ancora una volta ha fatto centro mettendosi addirittura al servizio dell’amore.

    Vi sareste mai aspettati tanto?