Guestbook per matrimonio: un’idea in più per il ricevimento

da , il

    Guestbook per matrimonio: un’idea in più per il ricevimento

    Sono sempre più numerosi gli sposi che decidono di aggiungere un tocco di originalità al loro matrimonio con il libro degli ospiti o guestbook, dove ogni invitato può lasciare un commento, un pensiero, una battuta, un augurio o una dedica. In questo modo i neosposi possono avere un ricordo in più del giorno più importante della loro vita.

    Trattandosi di una tradizione tipica del mondo anglosassone che sta recentemente prendendo piede anche nel nostro Paese, non è così facile trovare in commercio un vasto assortimento di libri firma per gli ospiti. Ma sono comunque sempre più numerosi i negozi specializzati in bomboniere che inseriscono nella loro offerta per le nozze anche questo genere di articoli. Oppure è possibile acquistarlo su internet, in numerosi siti dove è possibile scovarne di interessanti e originali.

    Gli sposi possono scegliere tra quelli già pronti, magari con una copertina elegante, oppure personalizzare il guestbook in base ai propri gusti e allo stile della cerimonia. I più creativi e abili nell’utilizzo del computer possono anche realizzarlo da soli, componendo l’impaginazione a piacere e scegliendo una copertina personalizzata magari con una loro foto.

    E qual è il luogo migliore e più strategico dove posizionare il guestbook? Ovviamente è consigliabile evitare il momento della cerimonia in chiesa o in comune, dove il libro potrebbe facilmente passare in secondo piano e non svolgere al meglio la sua funzione. Il posto più indicato resta quindi il ristorante o la location scelta per il ricevimento, magari vicino al tableau degli sposi: in questo modo gli invitati avranno a loro disposizione il guestbook per tutta la durata dei festeggiamenti e saranno così maggiormente invogliati a lasciare il loro messaggio.