Il matrimonio di William e Kate invade le librerie

da , il

    Il matrimonio di William e Kate invade le librerie

    Da quando hanno annunciato il loro matrimonio, il prossimo 29 aprile, William e Kate sono diventati due icone da consacrare sull’altare del profitto. Sono diventati film, fumetto, gadget, condom, pacchetto viaggio, statuine del presepe napoletano e non ultimo hanno invaso le librerie di tutto il mondo.

    Insomma il matrimonio fra la principessa borghese Kate Middleton e il futuro re William V d’Inghilterra ha prodotto negli ultimi mesi un vero e proprio business milionario. Ogni particolare della loro vita dal primo incontro al il primo bacio, dalla loro prima volta alle travagliate vicende della rottura e conseguente riappacificazione è divenuto di dominio pubblico attraverso i mezzi più svariati.

    Anche le nostre librerie sono zeppe di titoli sull’argomento: da ‘William e Kate‘ di Andersen Christopher edito da Sperling & Kupfer a ‘La favola di William e Kate‘ scritto per Mondadori dal re del gossip Alfonso Signorini in coppia con Azzurra Della Penna. Pure la Sonzogno è uscita con un titolo che promette di suscitare molto interesse nel pubblico femminile: ‘Sarò Regina. La vita di Kate Middleton come me l’ha raccontata lei’ di Federica Brunini, che contiene ‘tutto quello che volete sapere e che Kate non ha ancora detto‘ compreso quel giorno in cui Lady D le salvò la vita.

    Biografia, gossip, testimonianze e un pizzico di fantasia, ‘Sarò Regina’ racconta la storia di Kate Middleton, dall’infanzia in campagna fino all’università dove ha conosciuto il principe: l’incontro, la convivenza, le gioie e i dolori di un amore regale. Infine, l’anello. Il sogno di bambina che diventa realtà. Perché tutte le donne, una volta nella vita, hanno sognato di sposare il principe azzurro…